Rifugio Acqua delle Vene [1174 m]


Proprietà: WWF - Custode: Cooperativa Lavoro & Territorio - Email: dGkvZnd3Ly9hcnBvc2lkYW5nYXRub20= - Link:  http://rifugioacquadellevene.blogspot.it/ Periodo di apertura: Sempre aperto previa prenotazione - Prenotazioni: 0039 339 8305044 (Costantino Tedeschi) -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Campania -
Area montuosa : Partenio - Avella - Valle : Valle del Torrente Serretelle - Latitudine: 40.98184, Logitudine: 14.69730

La struttura sorge nella splendida faggeta dell'oasi WWF "Montagna di Sopra", nel Parco Regionale del Partenio in comune di Pannarano (Bn)

Accesso: A16 "Napoli-Bari", uscita Avellino ovest

località di partenza: A16 "Napoli-Bari", uscita Avellino ovest - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Dall'uscita autostradale Avellino ovest si imbocca la S.S. 374 oltre Mercogliano. Circa un chilometro prima del paese di Pietrastornina si devia a sinistra (indicazioni per l'oasi WWF) per 8 km fino all'ingresso dell'oasi.

Trasporti pubblici

Autobus a Pietrastornina, Air-Spa Autoservizi Irpini


 Traversate

Al rifugio Piano di Lauro 1258 metri (E; 1.30 ore). Dal rifugio, sia seguendo il sentiero n. 208 che la soprastante strada carrozzabile, si giunge al colle cosiddetto delle Quattro Vie 1190 m.
Il sentiero n. 208 prosegue verso W ad attraversare con alcuni saliscendi i valloncelli collaterali al Vallone dell'Acqua Fredda. Poco dopo aver superata la fonte omonima, lasciato a destra il sentiero per il rifugio Mafariello 770 m, si attraversa il Piano di Lauro per toccare il rifugio omonimo.


 Ascensioni

Ciesco Bianco 1589 m (EE; 1.45 ore). Dal rifugio, sia seguendo il sentiero n. 208 che la soprastante strada carrozzabile, si giunge al colle cosiddetto delle Quattro Vie 1190 m. Tralasciati gli altri sentieri si volge a S a imboccare il sentiero in marcata ascesa (segnavia n. 227) verso il Ciesco Bianco. Giunti in prossimità dello spartiacque, con uno spostamento a destra ci si immette nel Sentiero Italia e, lungo la displuviale, assai panoramica, si tocca prima la Cima Valle di Piedimonte e poi il Ciesco Bianco.

 


 Bibliografia

L. Ferranti, Appennino Meridionale, Guida dei monti d'Italia, CAI-TCI, Milano 2010


 Cartografia

Ente Parco regionale del Partenio e CAI Campania 1:25.000 "Carta escursionistica del Parco del Partenio"
IGM 1:25.000 "Avellino"
IGM 1:50.000 "Avellino"


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Acqua delle Vene

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
12
Altre dotazioni

Parete artificiale di arrampicata
Noleggio racchette da neve