Gruppo del Bernina

Cronologia alpinistica

Ultimo aggiornamento il: 22/05/2018 15:29:51


Gruppo del Bernina

1835 12 agosto Prima ascensione alla Fuorcla Pers-Palù e probabile prima salita alla vetta orientale del Piz Palù: Gian Marchet Colani, Oswald Heer, Meuli, P. Flury e Johann Maduz.
1846 Il topografo elvetico Rey esplora e cartografa il settore orientale del massiccio preparando il terreno al suo successore Johann Coaz.
1858 11 settembre Piz Morteratsch prima salita: Ch. H. Brügger e P. Gensler con K. Emmermann e A. Kleingutti.
1863 31agosto Prima salita all'Anticima Nord-ovest del Piz Roseg: F. T. Bircham con Peter Jenny e Alexander Flury.
1863 24 luglio Prima salita documentata al Pizzo orientale di Palù: E. N. Buxton, W. F. Digby, W. E. Hall, J. Johnston, M. Woodmass con Peter Jenny e Alexander Flury.
1865 28 luglio Prima salita al Piz Roseg: A. W. Moore e H. Walther con Jacob Anderegg.
1866 23 giugno Nuova via, lungo la Spalla e la cresta Sud del Piz Bernina: S. F. Tuckett e F. A. Y. Brown con Christian Almer e F. Andermatten.
1868 22 luglio Prima traversata dei Pizzi Palù: A. Wachtler, Wallner con Hans e Christian Grass.
1868 settembre Cresta Sud-Ovest del Piz Morteratsch: Thomas Henry Philippot e signora con Peter Jenny e Alexander Flury.
1869 Prima salita al Piz Argent: Seiler e Seldneck con Christian Grass il vecchio, J. B. Walther e un cacciatore di camosci.
1871 14 agosto Prima salita del Piz Zupò: D. W. Freshfield con Henry Devouassoud
1872 13 settembre Prima salita a Porta Roseg da Nord e prima traversata: Paul Güssfeldt con Hans Grass Peter Jenny e Christian Capat.
1876 12 agosto Prima salita alla cresta Nord del Pizzo Bianco e traversata al Piz Bernina: Henry Cordier e Thomas Middlemore con le guide J. Juan e Kaspar Maurer.
1877 13 settembre Prima ascensione al Monte Scerscen: Paul Güssfeldt con Hans Grass e Christian Capat.
1878 12 agosto Breccia del Bernina da Ovest: Güssfeldt con Hans Grass e Christian Capat.
1879 15 settembre Canalone Sud-ovest del Monte Scerscen: Paul Güssfeldt con Hans Grass
1880 3-4 febbraio prima salita invernale al Pizzo Bernina: Rev. Cecil Watson, B. Cecil, A. Parnell con Hans e Chr. Grass, V. Kessler e J. Colani.
1881 14 luglio Prima salita al canalone Sud del Piz Roseg "Canalone Marinelli": Damiano Marinelli con Hans Grass e Battista Pedranzini.
1883 22 luglio Piz Glüschaint per lo spigolo Nord-est: Moritz von Kuffner con Alexander Burgener e Clemens Perren.
1884 18 gennaio Prima ascensione invernale al Piz Roseg: Mrs. Elisabeth Le Blond-Main con J. Colani, E. Cupelin e Martin Schocher.
1885 12 agosto  versante Nord della Breccia dello Scerscen: W. Williams con Martin Schocher e Moritz Arpagaus.
1887 1° settembre Sperone Nord del Piz Palù centrale: Hans Bumiller, Martin Schocher e Christian Zippert.
1889 febbraio Prima invernale al Piz Palù occidentale: Mrs. Elisabeth Le Blond-Main.
1890 16 giugno Piz Roseg parete Nord-est: Christian Klucker e Ludwig Normann Neruda.
1890 18 luglio Piz Bernina parete Nord-est per la via della "gorgia": Christian Klucker e Ludwig Normann Neruda.
1891 20 febbraio Prima ascensione invernale del Piz Palù centrale: Mrs. Elisabeth Le Blond-Main con W. H. Bulpett Martin Schocher e M. Weibel.
1890 28 luglio Sperone Ovest del Pizzo Bianco: Martin Schocher e J. T. Burton-Alexander e
Sebastian Platz.
1892 15 agosto Piz Roseg cresta Est-nord-est: E. J. Garwood e C. C. Branch con M. Schocher e Chr. Zippert.
1899 31 luglio Sperone nord del Pizzo occ. di Palù: J. T. Burton-Alexander con Chr. Zippert e Florian Grass.
1899 14 agosto Prima traversata Scerscen Bernina da Porta Roseg alla Fuorcla Prievlusa: W. E. Davidson e G. Fitzgerald con Chr. Klucker e U. Almer.
1899 22 agosto sperone Nord del Pizzo Orientale di Palù: Moritz von Kuffner con Martin Schocher e Alexander Burgener.
1904 7 luglio Parete Nord del Piz Tschierva: Roberts-Thomson con Chr. Klucker e Chr. Zippert.
1906 13 agosto Prima salita alla parete Sud del Piz Zupò: Alfredo Corti e Luigi Valesini
1908 21 settembre Sperone Sud del Piz Zupò: C. Golay e J. Englert con Chr. Zippert.
1908 10 ottobre Prima salita integrale della cresta Sud-sud-est del Piz Morteratsch "crasta da la spraunza": P. Schucan e A. Pfister.
1909 22 luglio Cresta Sud-ovest del Piz Roseg: G. L. e C. G. G. Steward con F. Summermatter e A. Simond.
1914 3 settembre Pizzo Bernina vetta italiana per Canalone Sud "direttissima" della Breccia di Scerscen: Alfredo Corti e Bruno Sala.
1916 23 luglio Piz Cambrena sperone Nord-nord-ovest "naso di ghiaccio": H. Frick, con Chr. Zippert e H. Casper.
1919 15 settembre Parete Sud della Cresta Guzza: Alfredo Corti, Gino Carugati con Ignazio
Dell'Andrino
1921 Piz Prievlus salita diretta della cresta Sud: P. Schucan, Frey e Staub.
1928 7 agosto Prima salita allo spigolo Sud-sud-ovest del Pizzo Sella: Alfredo Corti,  Augusto Bonola, Vincenzo Schiavio.
1928 7 agosto Prima salita alla parete Sud del Monte Scerscen: Alfredo Corti,  Augusto Bonola con cesare Folatti.
1930 18 agosto Parete Ovest del Piz Bernina: T. Graham Brown, Alfred Zürcher con Alexander Graven e Josef Knubel.
1930 2 settembre Canalone occidentale della parete Nord dei Pizzi Palù: François Deventay con Simon Rähmi e Johann Götte.
1931 5 maggio Canalone orientale della parete Nord dei Pizzi Palù: Otto Feutl e Willy Dobiasch.
1933 25 luglio Forcola d'Argento per il canalone Sud-ovest "canalone Folatti": Cesare Folatti, Peppino Milla e Luigi Bombardieri.
1933 14 agosto Piz Glüschaint, direttissima alla parete Sud: Ettore Castiglioni e Vitale Bramani
1937 20 agosto Parete Ovest del Piz Argent: Giannino Soncelli e Isacco Dell'Avo.
1939 31 luglio Pizzo occidentale di Palù parete Nord-ovest: Nello Corti e Plinio Corti con Isacco Dell'Avo.
1939 2 agosto Pizzo occidentale di Palù parete Nord-est: Plinio Corti e Dell'Avo
1940 4 settembre Probabile prima solitaria della parete Nord-est del Piz Roseg: Rudolf Honegger in discesa.
1944 11 agosto Spigolo Sud del Piz Argent: Carlo Negri, Cin Corti, Emilio Romanini e O. Braendli
1952 5 luglio I Gemelli, parete Sud del Gemello Orientale: Lorenzo Giana e Sergio Mella
1952 8 agosto Sassa di Fora, parete Sud: Lorenzo Giana e Sergio Mella
1953 12 agosto I Gemelli, spigolo Sud del Gemello Orientale: Lorenzo Giana e Sergio Mella
1958 luglio Via diretta alla vetta del Roseg e via diretta all'anticima Nord-ovest per la parete Nord-est: Kurt Diemberger e Karl Schöntaler.
1963 16 luglio Parete Nord-est del Piccolo Roseg: Giorgio Bertone e Gigi Alippi.
1964 5 gennaio Prima ascensione invernale alla via Zippert sul Piz Palù occidentale: Mario Curnis, Romano Coatti, Virginio Quarenghi, Riccardo Soresini e Rino Zocchi.
1964 26 gennaio Prima ascensione invernale alla via Kuffner sul Piz Palù orientale: Romano Coatti, Riccardo Soresini, Rino Zocchi e Marco Zappa.
1964 26 gennaio Prima ascensione invernale alla via Bumiller sul Piz Palù centrale: Piero Nava, Angelo Pizzoccolo e Vasco Taldo.
1964 febbraio Prima invernale alla parete Nord-est del Piz Roseg: W. Grosz e U. Sievers.
1965 14 febbraio Piz Cambrena prima invernale allo sperone Nord-nord-ovest: C. Barazzoli, Vincenzo Fagioli, Tiziano Nardella, Mario Riva, Riccardo Soresini, Tullio Speckenhauser, Marco Zappa, Rino Zocchi.
1966 19-21 marzo Prima ascensione invernale alla parete Nord-est del Piz Bernina: Otmar Wenk, Paul Nigg e Salvatore Zala.
1969 24 e il 27 dicembre  Prima traversata invernale Roseg-Scerscen-Bernina: Antonio Forni, Franco Gugiatti, Pietro Ghetti e Carlo Pedroni.
1971 19-20 agosto diretta alla Parete Nord-est dell'Anticima Nord-ovest del Piz Roseg Ivo Mozzanica e Bruno De Angeli.
1970 12 dicembre Prima invernale alla "direttissima del Bernina": Ermanno Gugiatti e Aldo Parolo
1976 5 e 6 gennaio Via diretta allo sperone Bumiller sul Pizzo centrale di Palù dagli svizzeri M. Bellini, Marco Grandi e Romolo Nottaris.
1974 22 dicembre Mario Mevio e Giuseppe Miotti prima invernale e prima ascensione al canalone Ovest-nord-ovest del Piz Cambrena
1980 5-6 aprile "Via Gianni Comino" sulla parete Nord-est del Pizzo Palù occidentale Norberto Riva e Benigno Balatti.
1985 19 giugno Nuova via all'estremo limite destro della parete Nord-est del Roseg: Patrick Gabarrou, con Hervé Bouvard.
1985 22 Luglio Direttissima allo spigolo Sud del Gemello orientale: Giuseppe Miotti e Camillo Selvetti
1991 25 febbraio Diretta fra i due rami superiori del colatoio Nord-ovest del Piz Cambrena: Tobias Heymann
1992 31 luglio Prima ascensione alla parete Sud del Piz Argent: Angelo Forcignano e Augusto Rossi
1992 estate Pareti Nord-est Pizzo Bianco Ovest del Piz Bernina, pareti Nord-est e Nord-ovest del Monte Scerscen, la Nord-est del Piz Roseg, per la diretta Diemberger-Schöntaler, con discesa finale lungo la cresta Nord-ovest: Tobias Heymann, concatenamento in solitaria.
1993 7 agosto, Via diretta allo sperone Nord-ovest del Pizzo Bianco: Tobias Heymann e Patrick Gabarrou