Bivacco Mischabeljoch Biwak [3860 m]


Proprietà: CAS Genevoise, 1200 Genève - Link:  http://www.cas-geneve.ch/mCabDet.php?numero=6 Periodo di apertura: Sempre aperto -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Monte Rosa (CH) - Valle : Saastal - Latitudine: 46.07428, Logitudine: 7.86581

Situato sulle rocce a N sopra il Mischabeljoch, all'inizio della cresta SE del Taschorn

Accesso: a) Saas Fee-Stazione d'arrivo della funivia della Längfluh b) Saas Fee

località di partenza: a) Saas Fee-Stazione d'arrivo della funivia della Längfluh b) Saas Fee - quota di partenzaa) 2869 metri b) 1772 metri - dislivellos:a)) 1000 metri b) 2088 metri
tempo di percorrenza:a)) 4 ore b) 7 ore - difficoltà: Alpinistico abbastanza difficile [AD]


a) Dalla Längflue si attraversa il Feegletscher verso W per raggiungere a quota 2899 m la base della costola rocciosa della lunga bancata proveniente dall' Alphubel. Si risale la rampa nevosa posta a sinistra della costola fino ad arrivare sopra la bancata rocciosa sul dosso nevoso a 3360 m. Si continua a salire su ripidi pendii nevosi fino al ripiano di quota 3550 m, da qui si traversa a destra (W) fino a portarsi sotto lo scivolo terminale del Mischabeljoch. Si risale il ripido pendio tenendosi preferibilmente sulla destra per evitare i crepacci fino ad arrivare alla selletta nevosa del Mischabeljoch 3851 m e poi in breve al soprastante bivacco.

b) Dalla chiesa di Saas Fee si segue la stradina che sale a Hinter den Zäunen dove si prende il sentiero segnalato che sale attraverso il bosco fino al laghetto di quota 1904 m. Il sentiero risale ripidamente tutta la grande morena soprastante con numerosi zigzag fino a Spielboden 2447 m, stazione intermedia della funivia Saas Fee - Längflue. Si prosegue sul dosso roccioso della Längflue con sentiero sempre ripido fino al pianoro roccioso dove sorge la Längfluehütte.

Trasporti pubblici

Linea Autopostale Visp - Saas Fee. Parcheggio auto obbligatorio all'ingresso di Saas Fee


 Traversate

Rifugio Täschhütte (AD- ; 3 ore)
Dal bivacco si va al Mischabeljosh e da qui si scende verso W sul Weingartengletscher fino al colletto di quota 3481 m. Si scende dal colletto passando fra la parete rocciosa e una seraccata, poi si segue il sentierino che scavalca alcune morene verso SW fino ad arrivare alla quota 3242 m alla base dello sperone W dell'Alphubel. Si entra nel ramo meridionale del Weingartengletscher, solitamente ricoperto di detriti, e lo si attraversa fino a che si ritrova un sentiero attrezzato che verso S porta a scavalcare la costola rocciosa del Wissgrat a 3194 m. Si piega a destra su pietraie, si scende nell'avvallamento di Tölli e lo si attraversa passando alla base del Rotgrat. Sempre verso S il sentiero continua a scendere fino alla Taschütte 2701 metri


 Ascensioni

Taschorn 4491 metri (AD+/III ; 4 ore)
Dal bivacco si segue la cresta SE su roccia rotta aggirando i gendarmi del primo risalto sulla destra. Si continua sulla cresta, in parte larga e nevosa, fino alla quota 4130 m, punto di unione fra la cresta SE e la costola SW. Si prosegue sempre sul filo di cresta prima su rocce rotte e poi su pendii nevosi ripidi fino alla spalla 4360 m sotto il risalto terminale. Si supera direttamente (III) il risalto e si arriva in vetta


 Bibliografia

Guides des Alpes Valaisannes vol.5
Guida CAI-TCI Monte Rosa


 Cartografia

CNS 1328 Randa
CNS 284 Mishabel


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Mischabeljoch Biwak

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
24