Rifugio Mountet Cabane du [2886 m]


Proprietà: CAS Diablerets, 1002 Lausanne - Custode: Theytaz Nicolas- Tel. +41 (0) 27 475 35 00 - Telefono: MTMgNDEgNTc0IDcyICkwKCAxNCs= - Link:  http://www.cas-diablerets.ch/mountet.htm Periodo di apertura: Custode presente ad aprile e maggio e da luglio a fine settembre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Alpi Pennine - Gran Combin - Cervino - Valle : Val d'Anniviers - Latitudine: 46.06056, Logitudine: 7.65344

Situato sulla riva sinistra del Glacier de Zinal

Accesso: Zinal

località di partenza: Zinal - quota di partenza 1675 metri - dislivellos: 1211 metri
tempo di percorrenza: 4 ore e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Dal parcheggio posto vicino al ponte sul torrente La Navisence seguire la strada vietata al transito e poi il sentiero che costeggiano il torrente fino ai ponti di quota 1907 m dove il sentiero sale verso la morena del Glacier de Zinal fino a circa 2500 m e poi attraversa alla base tutto il versante W del Besso. Prima di arrivare alla Tsina de Vio c'é da superare un canale di valanga (Le Nant) e due paretine: il tratto é attrezzato con mancorrenti, scale e corde metalliche. Il sentiero continua contornando la parete SW del Besso poi si alza fra le pietraie puntando alla parete SW del Mammouth e infine alla capanna

Accesso invernale

Si segue l'itinerario estivo fino ai ponti di quota 1907 m e poi si punta alla fronte del Glacier du Zinal. Si risale il ghiacciaio fino alla quota 2846 m e poi si traversa in leggera salita in direzione della capanna (PD ; 5 ore e 30 minuti)

Trasporti pubblici

Linea postale Sierre - Zinal


 Traversate

Alla Rifugio Rothornhütte (PD; 4 ore)
Dalla capanna seguire in piano il sentiero verso SE e poi girare a destra per entrare nel Glacier de Zinal verso i 2950 m. Risalire il ghiacciaio, facendo attenzione a una zona con enormi crepacci, fino a una seraccata che si aggira sulla destra. Traversando a sinistra sopra la seraccata si perviene al Col du Mountet 3658 m (attenzione alla possibile cornice sul lato E). Scendere l'opposto versante cercando di traversare il più possibile verso destra per cercare il passaggio migliore della crepaccia terminale del Triftgletscher. Scendere il ghiacciaio prima verso NE e poi dopo una piccola seraccata verso SE fino alla Rothornhutte 3198 metri


 Ascensioni

Pointe du Mountet 3877 metri (PD; 4 ore e 15 minuti)
Dalla capanna seguire in piano il sentiero verso SE e poi girare a destra per entrare nel Glacier de Zinal verso i 2950 m. Risalire il ghiacciaio, facendo attenzione a una zona con enormi crepacci, fino a una seraccata che si aggira sulla destra Traversando a sinistra sopra la seraccata si perviene al Col du Mountet 3658 m. Salire la cresta nevosa fino alla cima 3790 m e scendere pochi metri a una selletta; da qui per la rocciosa cresta SSW si sale alla vetta


 Bibliografia

Remo Kundert, Marco Volken: Hütten der Schweizer Alpen / Cabanes des Alpes Suisse / Capanne delle Alpi Svizzere. Edizioni del CAS, Berna 2015.
Guide CAS-Guides des Alpes Valaisannes vol. 3


 Cartografia

CNS 1327 Evolene
CNS 283 Arolla


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Mountet Cabane du

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
115
 Palestra di roccia
A 5 minuti dalla capanna, vie dal 3a al 6b