Rifugio Almagellerhütte [2894 m]


Proprietà: SAC Niesen, 3700 Spiez - Custode: Anthamatten Hugo - Tel. +41 27 957 35 14 o +41 79 607 44 35 - Telefono: OTcgMTEgNzU5IDcyICkwKCAxNCs= - Link:  http://www.almagellerhuette.ch/ Periodo di apertura: Custode presente da fine giugno a fine settembre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Monte Rosa (CH) - Valle : Saastal - Latitudine: 46.10761, Logitudine: 8.00773

Situata sulle rocce al piede S dei Dri Horlini

Accesso: Saas Almagell

località di partenza: Saas Almagell - quota di partenza 1673 metri - dislivellos: 1221 metri
tempo di percorrenza: 3 ore - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Da Saas Almagell si segue il sentiero segnalato che sale a zigzag nel bosco di Spisswald, poi si porta nei pressi della riva sinistra dell' Almagellerbach e lo attraversa su un ponte a 2058 m. Risalendo la riva destra del torrente si arriva al terrazzo erboso dove sorge l' hotel Almagelleralp. Dall'hotel seguire il sentiero segnalato che attraversa su ponti prima il Rotbach e poi il torrente che scende dalla Wysstal. Il sentiero risale poi ripido i pendii inferiori della Wysstal e passando dalle quote 2561 m e 2784 m porta alla capanna

Trasporti pubblici

Autopostale a Saas Almagell


 Traversate

Al Bivacco Città di Varese (F ; 4 ore)
Dalla capanna seguire il sentiero incerto con segnavia gialli che porta ad attraversare la morena frontale del Rotblattgletscher su pietraie e bancate rocciose. Si passa dal piccolo lago di quota 2922 m e poi si sale alla collina morenica 3007 m: da qui si sale per i nevai del Rotblattgletscher fino al colle Port (o Porta di Loranco) 3295 m. Si scende sul versante E per pochi metri, si contorna una prominenza rocciosa e poi si risale alla cresta di frontiera e la si segue fino a trovare un facile canale detritico che si scende interamente. Si continua a scendere per una rampa detritica passando accanto a quattro piccole grotte, poi si attraversa il Ghiacciaio di Andolla ricoperto di detriti e si scende al bivacco Città di Varese (I) 2640 metri


 Ascensioni

Pizzo d' Andolla 3654 metri (PD ; 4 ore)
Dalla capanna salire per pietraie alla cresta WSW del Portierhorn che si raggiunge a 3300 m circa. Seguire la facile cresta fino alla terrazza nevosa al piede SW del Portierhorn: qui si abbandona la cresta e si risalgono i nevai verso SE fino a raggiungere la cresta NW del Pizzo di Andolla a circa 150 m dalla vetta. Si segue la cresta rocciosa che presenta diversi gendarmi che si possono contornare facilmente sulle pareti a destra o a sinistra. Si evita sul versante W un ultima difficoltà (paretina liscia, IV grado) e si raggiunge la vetta


 Bibliografia

Guides des Alpes Valaisannes vol.5


 Cartografia

CNS 1329 Saas
CNS 284 Mischabel


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Almagellerhütte

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
120
 Posti letto rifugio invernale
13
 Palestra di roccia
Sulle vicine pareti dei Dri Horlini
Altre dotazioni

Locali separabili per gruppi. Non si può cucinare in presenza del guardiano. Palestra di roccia per bambini