Bivacco Modonutti - Savoia [1908 m]


Proprietà: Circolo Speleologico Idrologico Friulano Società Alpina Friulana - Custode: n.n. - Telefono: L24vbg== Periodo di apertura: Sempre apertro -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Friuli Venezia Giulia -
Area montuosa : Alpi Giulie W. (I) - Valle : Val Rio del Lago - Latitudine: 46.38463, Logitudine: 13.51541

E’ ubicato nel settore orientale del massiccio del Monte Canin, poco a N di di Sella Robon, in un area di notevole interesse speleologico. Bivacco Speleologico dedicato a Stefano Modonutti e Luigi Savoia

Accesso: Sella Nevea

località di partenza: Sella Nevea - quota di partenza 1190 m - dislivellos: 718 m
tempo di percorrenza: 2 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Dalla rotabile che conduce a Cave del Predil, poco oltre il valico di Sella Nevea, ha inizio a destra, a q. 1190 m, una pista forestale. Si percorre per 300 m la pista e poi si prende a destra il sentiero CAI 637 che sale dapprima ripido nel bosco e conduce poi, con minor pendenza, all’ampio vallone dominata a E dalla parete del M. Robon. Il sentiero si porta sotto la parete e da qui prosegue in direzione S fino a un bivio di sentieri. Si lascia il sentiero CAI 637, che si dirige verso Sella Poviz, e seguendo verso E il segnavia CAI 654 si raggiunge Sella Robon 1865 m Il bivacco è posto poco a N della sella in direzione del M. Robon.


 Traversate

Al Rifugio Gilberti Celso 1850 m. Dislivello: 350 m. (E; 2,00 ore). Segnavia CAI n. 637 e n. 636.


 Ascensioni

Utilizzato come base operativa da grupppi speleo.


 Bibliografia

Alpi Giulie – Guida dei monti d’Italia, Gino Buscaini; CAI Touring.


 Cartografia

Tabacco 019 «Alpi Giulie Occidentali - Tarvisiano» 1:25.000


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Modonutti - Savoia

 Posti letto
12
 Palestra di roccia
Sulle pareti del Monte Robon vi sono alcune vie moderne di notevole impegno spittate dal basso (difficoltà dal 7b all’8a).
Altre dotazioni

Fornello, stoviglie, pentole, coperte.