Rifugio Miryam [2050 m]


Proprietà: A.C.L.I., Via Marconi 48, - 20092 Cinisello Balsamo,- tel. 02 61241627 - Custode: "Cecilia Cova (Guida Alpina)" e "Lorenzo Scandroglio" - Telefono: NTkzNjQwNC85MzMvOTMrIDpvem5lcm9MIC9sbGVDIC0gMDQ2MjA2My84MzMvOTMrIDphaWxpY2VDIC9sbGVDIC0gNDUxMzYvNDIzMC85Mys= - Email: Z3JvL21heXJpbW9pZ3VmaXIvL29mbmk= - Link:  http://www.rifugiomiryam.org/ Periodo di apertura: dal 20/06 al 30/09 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Piemonte -
Area montuosa : Alpi Lepontine - Ossola N. - Valle : Valli Antigorio e Formazza - Latitudine: 46.37827, Logitudine: 8.39397

Alpe Balma

Accesso: Valdo - Sagersboden

località di partenza: Valdo - Sagersboden - quota di partenza 1772 - dislivellos: 278
tempo di percorrenza: 1 ora - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Domodossola percorrere la carrozzabile delle Valli Antigorio e Formazza fino a Valdo. Da qui con la seggiovia (aperta poche ore al giorno, la mattina presto e il tardo pomeriggio) a Sagersboden 1772 m dove inizia la mulattiera (qui si giunge anche a piedi risalendo le piste da sci (1 ora a piedi). Si sale ripidamente nel bosco uscendone più in alto dove si apre il Vallone del Vannino dominato sul fondo dalla mole della Punta d'Arbola. Si costeggia il torrente lungo una valletta, lasciando a monte l'Alpe alla Balma, si abbandona il sentiero per il rifugio Margaroli e si devia ora a sinistra raggiungendo in breve la meta.


 Traversate

Al Rifugio Margaroli Eugenio (30 min.)
Al Rifugio Castiglioni Enrico e Rifugio Sesto Calende all'Alpe Dévero, per la Scatta Minoia. Classica traversata su sentieri segnalati, (E; 4ore e 30 min).
Al Rifugio Castiglioni Enrico e Rifugio Sesto Calende, per il Passo Busin e la Bocchetta di Valle (E; ore 5).
Al Rifugio Città di Busto per il Passo del Vannino (F; ore 4). Frequentato percorso alpinistico su facili ghiacciai in ambiente di alta montagna; dal Passo del Vannino, l'orientamento risulta difficile in caso di nebbia.
Al Rifugio Mores Cesare e Rifugio Somma Lombardo per il Passo del Vannino (F; 3 ore e 30 min.).
Al Rifugio Claudio e Bruno per il Passo del Vannino (F; 3 ore).


 Ascensioni

M. Giove
Punte della Scatta
Monte Minoia
Punte di Curzalma
Punte del Forno
Punta Vannino
Punta d’Arbola
Corni di Nefelgiu
.
Scialpinismo: Monte Giove, Punta del Forno, Punta d’Arbola, Monte Minoia.


 Bibliografia

CAI-TCI, Alpi Lepontine - Sempione - Formazza - Vigezzo di R. Armellini, ed. 1986
CAI/Vigevano, Val Formazza di L. Rainoldi, ed. 1976
L. Bonaria e M. Previdoli, Sci Alpinismo in Val D’Ossola


 Cartografia

IGM 1:25000 n. 5 II NE Passo di San Giacomo
IGC 1:50000 n. 11 Domodossola - Val Formazza
CNS 1:50000 n. 265 Nufenenpass


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Miryam

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
52
 Palestra di roccia
Sasso scuola: A 5 minuti dal rifugio, è alto una decina di metri attrezzato con vie facili a protezioni ravvicinate per i principianti. 10 vie dal 4a al 6b.<br> Rocciodromo: Roccione alto 50 metri e situato a 10 minuti dal rifugio: 45 tiri dal 5c all'8a.<br> Castello: A 30 minuti dal Myriam, posto sopra al Rocciodromo: 20 vie dal 6a al 7b.<br> Parete delle farfalle: Parete alta 250m, ben visibile in zona: 15 vie ben attrezzate.<br> Clogstafel: Imponente parete posta nel vallone dietro il Miryam, con 2 itinerari lunghi in ambiente su placche verticali.