Rifugio Mores Cesare [2515 m]


Proprietà: CAI Milano, Sottosez. Fior di Roccia, via Repubblica Cisalpina 3, 20154 Milano
tel. 0234.94.079 - Custode: Valci Egidio, Piazza Marconi 6, Fraz.Ponte-FORMAZZA (VB) Tel: +39 (0) 324 94079 - Telefono: NzYwLzM2LzQyMyApMCggOTMr - Email: bW9jL2xpYW1nLy9zZXJvbW9pZ3VmaXI= Periodo di apertura: Primavera e Estate -


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Piemonte -
Area montuosa : Alpi Lepontine - Ossola N. - Valle : Valli Antigorio e Formazza - Latitudine: 46.42174, Logitudine: 8.35123

Sorge nei pressi della diga del Sabbione in posizione panoramica.

Accesso: Stazione di partenza della funivia del Sabbione

località di partenza: Stazione di partenza della funivia del Sabbione - quota di partenza 1850 m - dislivellos: 655 m
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 min. - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Domodossola percorrere la carrozzabile delle Valli Antigorio e Formazza fino alla Conca di Riale (46,5 km). Qui si trova la diramazione a sinistra per la diga del Lago Morasco da dove prosegue ancora nella Valle del Gries fino alla partenza della funivia del Sabbione ove termina a 1850 m. Si scende ora sul Torrente Gries e lo si attraversa su una passerella a 1837 m; oltre, il sentiero subito si biforca. Si prosegue a sinistra, costeggiando la ripida sponda del Rio del Sabbione. Dopo numerose svolte si esce in una valletta pianeggiante al baitello Zum Stock 2210 m. Poi per pietraie e ondulazioni erbose il sentiero s'innalza verso SW fino alla meta.


 Traversate

Al Rifugio 3A 2910 m.
Al Rifugio Claudio e Bruno 2713 m.
Al Rifugio Città di Busto 2480 m (E; 30 min.).
Al Rifugio Margaroli Eugenio 2194 m per il Passo del Vannino (F; 3 ore)


 Ascensioni

Al Blindenhorn 3375 m.
Dal rifugio si costeggia la sponda destra del Lago del Sabbione. Poco prima del fondo del lago si gira leggermente verso destra e si sale in diagonale su pendii con forte pendenza verso ovest fino ad arrivare sotto il ripido versante SE del Blindenhorn. Si gira a destra e si sale direttamente i pendii andando a passare tra due evidenti spuntoni rocciosi (quote 2967 e 2994). Si va a sinistra e si sale la facile parte finale del Ghiacciaio del Gries verso la cresta SSWt del Blindenhorn che si percorre con gli sci fino a a pochi metri dalla punta che si tocca per un facile tratto nevoso.
Discesa: Per l'itinerario di salita fin presso la Gran Sella del Gries. Poi in lenta discesa (NE) sul lungo Ghiacciaio del Gries percorrendone la parte destra. Verso la fine del ghiacciaio si sale verso destra alcune diecine di metri fino alla insellatura del Passo del Gries, 2463 m. Dal passo si scende verso il Lago di Morasco percorrendo prima una serie di ripidi scivoli e poi il piano di Bettelmatt ed infine il solco sinistro della Valle di Morasco fino alla strada nei pressi del ponte (1837 m.)


 Bibliografia

CAI-TCI, Alpi Lepontine – Sempione – Formazza – Vigezzo di R. Armellini, ed. 1986
CAI/Vigevano, Val Formazza di L. Rainoldi, ed. 1976
L. Bonaria e M. Previdoli, Sci Alpinismo in Val D’Ossola


 Cartografia

CNS 1:25000 n. 1270 Binntal
IGM 1:25000 n. 5 II NE Passo di San Giacomo
IGC 1:50000 n. 11 Domodossola – Val Formazza
CNS 1:50000 n. 265 Nufenenpass


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Mores Cesare

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
26
 Posti letto rifugio invernale
10