Rifugio Pelizzo Guglielmo [1320 m]


Proprietà: CAI Sezione di Cividale - Custode: Stefano Sinuello - Isabella De Crignis - Telefono: MTQvMDQvMTctMjM0ICkwKCA5Mys= - Email: dGkvb3JlYmlsLy9jZWRhc2k= - Link:  http://rifugiopelizzo.blogspot.it/ Periodo di apertura: 1 Aprile - 15 Novembre -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Friuli Venezia Giulia -
Area montuosa : Prealpi Giulie - Valle : Valli del Natisone - Latitudine: 46.20296, Logitudine: 13.53851

Sorge sul versante meridionale del Monte Mataiur, in posizione dominante le Valli del Natisone.

Accesso: Cividale

località di partenza: Cividale - quota di partenza 0 - dislivellos: 0
tempo di percorrenza: 0 - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Da Savogna si segue la rotabile asfaltata per Masseris 760 m. e Montemaggiore 955 m. e poi la strada asfaltata che porta al rifugio.


 Traversate

Al Bivacco Zanuso Giuseppe attraverso l’Alta Via delle Valli del Natisone (E; ore 4).


 Ascensioni

Al Monte Mataiur 1641 m. Dislivello: 316 m. (E; 0,45 ore).
Percorso: dal rifugio si sale in direzione nord-ovest per sentiero segnalato fino alla chiesetta posta in corrispondenza della cima.


 Bibliografia

Valli del Torre e del Natisone - itinerari escursionistici; D. Durissini, C. Nicotra; Lint.


 Cartografia

Tabacco 041 «Valli del Natisone Cividale del Friuli» 1:25.000


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Pelizzo Guglielmo

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
40
 Palestra di roccia
a circa 15 minuti di cammino dal rifugio, ci sono alcune paretine rocciose alte 10-12 metri, con poche vie attrezzate e possibilità di itinerari top-rope.