Rifugio Piano delle Creste [2108 m]


Proprietà: Società Alpinistica Valmaggese, 6676 Bignasco - Custode: I soci della SAV si alternano con turni settimanali - Telefono: NDEgNDEgNTU3IDE5ICkwKCAxNCs= - Email: bW9jL29uaWNpdC8vdmFz - Link: http://www.capanneti.ch/huts/main.jsp?id_language=1&id_hut=67Periodo di apertura: Sempre aperta. Custode presente da metà giugno a metà settembre e nei week-end fino a metà ottobre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Ticino -
Area montuosa : Ticino W. - Valle : Val Bavona - Latitudine: 46.39105, Logitudine: 8.48716

Si trova alla testata della Val d' Antabia, sulla destra orografica della Val Bavona, ai piedi del versante SE del Monte Basodino.

Accesso: San Carlo in Val Bavona

località di partenza: San Carlo in Val Bavona - quota di partenza 938 metri - dislivellos: 1170 metri
tempo di percorrenza: 3 ore e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Da San Carlo verso W si risale il fianco sinistro orografico della Val d' Antabia, passando per le baite di Olmo 1144m., a quota 1800m circa si attraversa il torrente portandosi a Corte Grande 1914m. Da qui il sentiero piega a SW per i pascoli dell' Alpe d' Antabia fino alla capanna posta su un aperto ripiano a N di due laghetti.

Accesso invernale

Sconsigliato causa pericolo valanghe

Trasporti pubblici

Autopostale a San Carlo


 Traversate

Rifugio Maria Luisa 2160 metri (F ; 6 ore)
Dal rifugio si sale nella Valletta di Fiorera per circa 400m e quindi si sale verso NE passando per il Pianascion e sotto le pendici del Pizzo Medola, si continua su pendii morenici fino ad arrivare sotto la verticale del Tamierpass. Da qui si va verso NNW e si entra nel Ghiacciaio d' Antabia. Si risale il ghiacciaio fino al Passo d' Antabia 3033m, che si raggiunge risalendo un canalino-camino di una ventina di metri. Dal valico si scende in traversata verso NW passando, su pendii morenici e nevosi, nei versanti occidentali del Basodino e del Kastelhorn. Arrivati al lago di quota 2571m si prosegue su pendii detritici ed erbosi verso W fino al Lago del Castel 2210m e da qui in breve si scende al Rifugio Maria Luisa.


 Ascensioni

Tamierhorn 3087 metri (F ; 3 ore e 30 minuti)
Dal rifugio si sale nella Valletta di Fiorera per circa 400m e quindi si sale verso NE passando per il Pianascion e sotto le pendici del Pizzo Medola, si continua su pendii morenici fino ad arrivare sotto la verticale del Tamierpass. Da qui si va verso NNW e si entra nel Ghiacciaio d' Antabia. Si risale il ghiacciaio fino al Passo d' Antabia 3033m, che si raggiunge risalendo un canalino-camino di una ventina di metri. Dal passo si sale per la cresta N, aggirando un primo risalto a W, e la si segue sul filo fino alla vetta.


 Bibliografia

Guida delle Alpi Ticinesi vol. 1


 Cartografia

CNS 1:25.000 Basodino
CNS 1:50.000 Nufenenpass”


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Piano delle Creste

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
35
 Posti letto rifugio invernale
20
Altre dotazioni

Cucina a gas e legna.