Rifugio Vipiteno - Sterzinger Hütte [2344 m]


Proprietà:  AVS sez. Vipiteno - Custode: n.n. - Telefono: NDcwNjQ2LTI3NDAgOTMr Periodo di apertura: 30 giugno - 15 settembre -

loading map..
Latitudine: 0.00000, Logitudine: 0.00000

Il rifugio è chiuso dal 2008. Sorge in bella posizione alla sommità di un poggio erboso nell'alta Burgumer Tal, a NW del Picco della Croce (3135 m).

Accesso: Bargone di Vizze

località di partenza: Bargone di Vizze - quota di partenza 1369 metri - dislivellos: 975 metri
tempo di percorrenza: 3 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Borgone di Vizze abbandonare la rotabile di fondovalle e piegare a destra lungo una stradina sterrata che sale tra le casette del paesino, giungendo così al limite del bosco (poche possibilità di parcheggio). Proseguire a piedi lungo una mulattiera che porta al solco vallivo del Rio di Borgone, dove si incontra una deviazione che continua a destra lungo un sentiero ben tracciato che sale nel bosco, sul fianco sinistro idrografico della Burgumer Tal. Attraversato il fiume per un ponte di legno (nei pressi di una bella cascata), e seguire il sentiero che passa per un ripido pendio erboso che porta alla terrazza pastorale della Malga di Borgone 1996 m. Salire ancora per pendii erbosi fino ad arrivare ad un bivio. Continuare a sinistra (direzione NE) per un tracciato a zig-zag che sale per un ripido poggio erboso fino al rifugio.


 Traversate

A Fossa Trues
Piacevole e panoramica traversata su facile sentiero. Segnavia n.2 e n.17-1 (E; ore 2.30-3).
Dal rifugio seguire un sentiero ben tracciato in direzione SE che attraversa in salita alcuni piccoli avvallamenti ,per poi rimontare un ampio pendio erboso. Raggiungere in breve il circo morenico della Burgumer Tal e continuare a sinistra passando per un'insellatura detritica 2661 m, posta ai piedi di una bella torre di roccia rossastra. Proseguire per tracce, in discesa verso N, che portano ad un grande anfiteatro. Continuare oltrepassando un bivio da cui parte un itinerario di accesso alla Forc. della Rena 2642 m e scendere lungo un aperto pendio erboso fino ad arrivare al margine del pianoro sommitale dell'Alpe di Montegrande. Giunti ad un crocevia si scende lungo una comoda strada forestale che percorre il fianco sinistro idrografico della Großbergtal, e scendere ancora in mezzo al bosco (possibilità di scorciatoie), sino all'abitato di Fossa Trues 1384 m


 Ascensioni

-


 Cartografia

Kompass


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Vipiteno - Sterzinger Hütte

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
12