Rifugio Gnifetti [3647 m]


Proprietà:  CAI Sezione Varallo Sesia - Custode: Rifugi Monterosa MBG srl - Telefono: NTEwODctMzYxKTAoIDkzKw== - Email: dGkvYXNvcmV0bm9taWd1ZmlyLy9vZm5p - Link:  http://www.rifugimonterosa.it/it/web/capanna-gnifetti-10 Periodo di apertura: PRIMAVERA dal 21 marzo al 3 maggio - ESTATE dal 20 giugno al 6 settembre (le date sono soggette a modifiche in base all'apertura degli impianti di risalita) - Prenotazioni: <a href="mailto:info@rifugimonterosa.it">BOOKING Rifugi Monterosa </a>+39 348 1415490 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Val d'Aosta -
Area montuosa : Monte Rosa (AO) (I) - Valle : Valle di Gressoney - Latitudine: 45.89977, Logitudine: 7.84981

Si trova a 3611 m sulle rocce superiori dello sperone che separa il ghiacciaio di Garstelet dal ramo orientale di quello dei Lys.

Accesso: Passo dei Salati, stazione arrivo funivie di Alagna Valsesia (VC) o di Funifor Punta Indren (Gressoney-la-Trinitè, AO)

località di partenza: Passo dei Salati, stazione arrivo funivie di Alagna Valsesia (VC) o di Funifor Punta Indren (Gressoney-la-Trinitè, AO) - quota di partenza 2936 m - dislivellos: 675 m
tempo di percorrenza: ore 2
Dal 2010 è possibile avvicinarsi ulteriormente al rifugio grazie all'impianto che collega il Passo dei Salati al ghiacciaio dell'Indren risparmiando circa 1 ora. - difficoltà: Alpinistico facile [F]


Dal Passo dei Salati si oltrepassa la stazione d'arrivo della telecabina che sale da Gressoney, proseguendo su ripido sentiero che poi procede con alcuni sali scendi (breve tratto con corde fisse)aggirando a sinistra la cimetta dello dello Stolenberg (corde fisse). Per cresta verso N alla visibile vecchia stazione di arrivo di Punta Indren da dove si attraversa il ghiacciaio di Indren per una evidente pista, superando gli impianti per lo sci estivo. Raggiunta la base delle rocce che separano il ghiacciaio di Indren da quello di Garstelet si segue il sentiero di sinistra, che costeggiando una bastionata rocciosa conduce al rifugio Città di Mantova (3498 m, 1,30 ore). Da questo si rimonta il ghiacciaio di Garstelet verso N fino allo sperone roccioso sulla sinistra, dove si trova il rif. Gnifetti.

Trasporti pubblici

Pullman per Alagna Valsesia da Varallo (e da Torino/Milano); pullman per Gressoney La Trinitè da Pont Saint Martin (e da Torino/Milano)


 Traversate

Alla Rifugio Monte Rosa Hütte attraverso il Colle del Lys (F+; ore 5-5.30). Traversata su vasti ghiacciai e in ambiente grandioso.
Dal rifugio si raggiunge il Colle del Lys 4248 m (ore 2.30). Si scende nella conca glaciale a N, e tenendosi sulla destra si percorre tutto il Grenzgletscher giungendo infine alla Monte Rosahütte 2795 m (ore 2.30-3; ore 5-5.30).
Al Rifugio Sella Quintino(3585 m) attraverso il Naso del Lyskamm (4150 m): Percorso interessante, che si svolge interamente su ghiacciai. PD, ore 4-5.


 Ascensioni

Piramide Vincent
Corno Nero
Ludwigshöhe
Punta Parrot
Punta Gnifetti
Punta Zumstein
Punta Dufour
Lyskamm Orientale


 Bibliografia

CAI-TCI, Monte Rosa di G. Buscaini, ed. 1991
CAI – Varallo, Guida itinerari escursionistici della Valsesia vol. 1, ed. 2002
L. Ravelli, Valsesia e Monte Rosa
MUSUMECI/AO, Guida ai rifugi e bivacchi in Valle d’Aosta di P. Giglio, ed. 1999
Guide ICG/TO – Cervino – Matterhorn – Monte Rosa – vol. 5 di G. Berutto, ed. 1996


 Cartografia

IGM 1:25000 n. 29 I SE Alagna Valsesia
IGM 1:50000 n. 5 Cervino-M. Rosa
Kompass 1:50000 n. 87 Breuil-Cervinia – Zermatt
CNS 1:50000 n. 294 Gressoney
CNS 1:25000 n. 1348 Zermatt


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Gnifetti

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
176
 Posti letto rifugio invernale
10
Altre dotazioni

Coperte e materiale cucina nel locale invernale