Rifugio Zeppezauerhaus [1663 m]


Proprietà: OeAV Sektion Salzburg - Custode: Günther Brandstätter - Cell. +43 664 5222693 - Telefono: Mzk2MjIyNSA0NjYgMzQrIC9sbGVDIC0yNiA4OSAyNiAyNjYgMzQr - Email: dGEvZ3J1YnpsYXMtbmllcmV2bmVwbGEvL3JldWF6ZXBwZXo= - Link: http://www.zeppezauerhaus.at/Periodo di apertura: Aperta e custodita da inizio maggio a fine ottobre -

loading map..
Nazione : Austria - Regione : SalzburgerLand -
Area montuosa : Berchtesgadner Alpen (A) - Valle : Salzachtal - Latitudine: 47.72452, Logitudine: 13.00722

Situata 100 metri sotto la vetta del Geiereck

Accesso: Parkplatz Untere Rositten

località di partenza: Parkplatz Untere Rositten - quota di partenza 505 metri - dislivellos: 1158 metri
tempo di percorrenza: 3 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal parcheggio, situato nei pressi del poligono di tiro di Glanegg, si segue la strada che va verso S fino al ponte sulla Rosittenbach. Si attraversa il ponte e si prosegue sul sentiero segnalato (segnavia 460, Dopplersteig). Il sentiero risale ripido verso S, svariate scalinate e alcuni tratti attrezzati con corde metalliche, fino a Obere Rositten dove il sentiero piega a NW e risale alla Taxhamer Kreuz 1450m. Qui si incrocia l' altro sentiero che risale da Glanegg (segnavia 417, Reitsteig) e si riprende a salire, piu' dolcemente, verso S fino al rifugio.

Trasporti pubblici

Ferrovie ÖBB a Salzburg. Postbus ÖBB a Glanegg


 Traversate

Rifugio Stöhrhaus 1894 metri (EE ; 3 ore)
Dal rifugio si segue il sentiero segnalato che sale verso S, passa dalla stazione a monte della seggiovia St. Leonhard-Geiereck 1805m, e quindi prosegue poco sotto il filo di cresta fino alla vetta del Salzburger Hochthron 1853 m. Si segue la traccia che scende verso SW fino alla Mittagscharte 1691 m e da qui si segue la traccia che scende verso SW e poi risale per i pendii detritici di Raueck fino alla Stöhrhaus.


 Ascensioni

Salzburger Hochthron 1853 metri (EE ; 45 minuti)
Dal rifugio si segue il sentiero segnalato che sale verso S, passa dalla stazione a monte della seggiovia St. Leonhard-Geiereck 1805 m, e quindi prosegue poco sotto il filo di cresta fino alla vetta.


 Bibliografia

Ostalpen: Schutzhütten in Deutschland, Österreich und Südtirol, Volume 1 (Kurt Kettner)
Berchtesgadener Alpen mit Hochkönig (Bernhard Kühnhauser)
Berchtesgadener Land (Heinrich Bauregger)


 Cartografia

Alpenvereinskarte Bl. Bl. WKD 5
Bundesamt für Eich- und Vermessungswesen Bl. 93
Freytag & Berndt u. Artaria KG Publishing and Distribution Bl. WK 102
Kompass K 15


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Zeppezauerhaus

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
41