Rifugio non custodito Alpe del Notaro [1882 m]


Proprietà: 

Comune di Gordona

- Custode: - - Telefono: ICA1NTY3NTgwOTIzIG9jcmFNIG8vYyBvZm5p - Email: bW9jL2Fub2Ryb2dyYWIvL29mbmk= - Link: http://www.bargordona.com/index.html Periodo di apertura: Sempre aperto
https://www.facebook.com/bar.martino?fref=ts - Prenotazioni: info c/o Marco 3290857655 - Chiavi: info c/o Marco 3290857655


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Lombardia -
Area montuosa : Mesolcina-Spluga - Valle : Val Bodengo - Latitudine: 46.24267, Logitudine: 9.25529

Presso l’omonimo alpeggio alla testata della Val Bodengo e poco a valle del Passo del Notaro

Accesso: Gordona-Corte Terza

località di partenza: Gordona-Corte Terza - quota di partenza 1190 m - dislivellos: 750 m circa
tempo di percorrenza: 2 ore-2,30 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Gordona dove si acquista il permesso di transito per la Val Bodengo presso il Bar San Martino (possibile prenotare anche quando l’esercizio è chiuso) sie percorre la carrozzabile della valle superando il piccolo vilaggio di Bodengo per giungere all’altezza delle baite di Corte Terza (13 km da Gordona). Lasciata l’auto si prosegue lungo la carrareccia di fondovalle che man mano meno curata, si tiene sulla sinistra orografica e sale lentamente verso W raggiungendo Corte Seconda 1369 m, dopo circa 2,5 km. Dopo altri 600 m circa la starada termina nei pressi di Corte Prima 1540 m le cui povere baite sono visibili sulla sinistra oltre il torrente di fondovalle. Procediamo verso W e poco dopo (segnavia biancorossi) traversiamo il torrente per iniziare a percorrerne la destra orografica salendo fino a un bivo posto a 1815 m. Proeseguendo dritti si sale alla Bocchetta di Coreggia o Passo della Crocetta da dove si scende in Val Darengo e alla Capanna Como, a destra si sale invece verso la nostra meta riattraversando la valle e seguendo le buone indicazioni che in breve portano all’Alpe del Notaro e al rifugio.


 Traversate

Alla Capanna Como per il Passo della Crocetta (EE; 2,30 ore)

Alla Capanna Miralago  e al Rifugio Righetti Fibbioli  in Val Cama per il Passo del Notaro (EE: 2 ore)


 Cartografia

CNS 1:50.000 “Roveredo”


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Alpe del Notaro

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
8
 Posti letto rifugio invernale
8
Altre dotazioni

Cucina, fornello con bombola, lavandino, dispensa e stoviglie, stufa, divano, materassi, cuscini e coperte. Le bombole per il gas della cucina sono in un locale alla sinistra con accesso dall'esterno; bombola e boiler per doccia nel corridoio posteriore. All'esterno fontana con vasca.