Rifugio non custodito Alpe Lavorerio [1862 m]


Proprietà: 

Comune di Gordona

- Custode: - - Telefono: c3Q9ZmVyZj9vbml0cmFtL3JhYi9tb2Mva29vYmVjYWYvd3d3Ly86c3B0dGggPnJiPCAgKW9uaXRyYU0gbmFTIHJhYiggNTU2NzU4MDkyMyBvY3JhTSBvL2Mgb2ZuaQ== - Email: bW9jL2Fub2Ryb2dyYWIvL29mbmk= - Link:  http://www.bargordona.com/index.html Periodo di apertura: sempre aperto - Prenotazioni: info c/o Marco 3290857655 (bar San Martino) - Chiavi: info c/o Marco 3290857655 (bar San Martino)


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Lombardia -
Area montuosa : Mesolcina-Spluga - Valle : Val Bodengo - Latitudine: 46.28867, Logitudine: 9.29366

Baita di propietà comunale ristrutturata alla testata della selvaggia Val Pilotera laterale sinistra di Val Bodengo. Si prega lasciare un contributo per l’uso del posto nella apposita cassetta che si trova in rifugio

Accesso: a) Gordona-Locanda Dunadiv (a Gordona si deve acquistare il permesso di transito per la Val Bodengo presso il Bar San Martino - possibile prenotare anche quando l’esercizio è chiuso) b) parcheggo carrozzabie Alpe Orlo-Alpe Cermine (acquisto ulteriore permesso speciale di transito presso la Locanda Donadivo)

località di partenza: a) Gordona-Locanda Dunadiv (a Gordona si deve acquistare il permesso di transito per la Val Bodengo presso il Bar San Martino - possibile prenotare anche quando l’esercizio è chiuso) b) parcheggo carrozzabie Alpe Orlo-Alpe Cermine (acquisto ulteriore permesso speciale di transito presso la Locanda Donadivo) - quota di partenza a) 740 m b) 1140 m - dislivellos: a) 1122 m b) 730 m circa
tempo di percorrenza: a) 4 ore b) 3 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal parcheggio presso la locanda Donadivo seguiamo la strada per Bodengo e lasciando a destra la carrozzabile per Alpe Orlo e Alpe Cermine, arriviamo poco dopo a una bacheca informativa e a palina segnavia. Prendiamo a destra il sentiero per l’Alpe Orlo, Alpe Cermine e Alpe Cima (segnavia di vernice biancorossi). Incrociando più volte la strada si giunge a un parcheggino con bacheca (possibilità di risparmiare circa un’ora di marcia acquistando il permesso di transito presso la Locanda Donadivo). Qui si abbandona la strada continuando per mulattiera fino alla vicina Alpe Orlo. Si percorre l’alpeggio fino ad un bivio con palina segnaletica dove si devia a sinistra sul sentiero D7 (Val Pilotera, Alpe Piodella). Il tracciato entra in Val Pilotera tenendone la sinistra orografica. Poco dopo si lascia a sinistra la deviazione per Prà l'Oste, Barzena, Pont Secret e con percorso saliscendi in circa 2,5 km si arriva alla conflenza con la valle Pesciadello che scende da destra. Si traversa il torrente di questa valle e si prosegue verso W superando le baite dell’Alpe Valle di sotto 1330 m e si sopra 1486. Il sentiero ora sale più ripodo sempre sulla destra della Val Pilotera finchè cominciamo a scorgere sulla sinistra la grande corce lignea che sorge presso Lavorerio. Lasciamo a destra la deviazione per l’Alpe Pidella e procediamo verso sinsitra con la croce che ogni tanto fa capolino. Traversato il torrente di fondovalle su un ponticello arriviamo alla croce e poco dopo con pochi passi in discesa giungiamo alla meta.


 Cartografia

CNS 1:50.000 “Roveredo”


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Alpe Lavorerio

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
12
 Posti letto rifugio invernale
12
Altre dotazioni

Materassi, cuscini e coperte, fornello, stoviglie e pentole, camino e legna da ardere, cassetta delle offerte. Nei pressi fontana con vasca di legno.