Rifugio non custodito Mandra Murata [1880 m]


Proprietà: 

Comune di Rocca di Mezzo

- Custode: - Periodo di apertura: Sempre aperto previo ritiro delle chiavi - Prenotazioni: 0039 0862 911228 -


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Abruzzo -
Area montuosa : Velino-Sirente - Valle : Valle Aterno - Latitudine: 42.16903, Logitudine: 13.55475

Questa costruzione in legno sorge lungo il crinale nord occidentale del Monte Sirente, poco a valle del Colle di Mandra Murata e vicino al bivacco della Vecchia

Accesso: Rovere, raggiungibile dalla A25 Roma-Pescara via Celano e Ovindoli

località di partenza: Rovere, raggiungibile dalla A25 Roma-Pescara via Celano e Ovindoli - quota di partenza 1350 metri - dislivellos: 530 m
tempo di percorrenza: 1 ora e 40 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


A Rovere si parcheggia presso un fontanile oltre il Centro Visitatori del parco. La mulattiera (segnavia 14) inizia a salire con una blanda diagonale sulle pendici del Monte Cerasole e, attraversata una valletta, prosegue tra radure e faggete in un'alternanza di pianori e tratti più ripidi in vista di Ovindoli.
Raggiunto il lungo crinale NW del Monte Sirente poco a valle del Colle di Mandra Murata, si passa sul versante opposto scendendo un poco a sinistra fino al rifugio di Mandra Murata 1888 m.

Trasporti pubblici

Autobus a Rovere - Autolinee ARPA


 Ascensioni

Monte Sirente 2348 m (E; 1.45 ore). Dal rifugio si ritorna sullo spartiacque principale e lo si percorre seguendo la traccia panoramica (segnavia 14) che con alcuni saliscendi raggiunge prima la Punta Macerola 2258 m poi la vetta del Sirente.


 Bibliografia

S. Ardito, I rifugi dell'Appennino centrale, Guide Iter, Subiaco 2010
N. Galiè e G. Vecchioni, Sirente-Velino le più belle escursioni, Edizioni SER


 Cartografia

Edizioni il Lupo 1:25.000 Velino-Sirente
CAI 1:25.000 Velino-Sirente


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Mandra Murata

  • Riscaldamento
 Posti letto
8
Altre dotazioni

Necessario sacco a pelo Acqua di fusione