Rifugio Casale da Monte [1150 m]


Proprietà:  Comune di Massa d'Albe, Piazza Municipio - 67050 Massa d'Albe (Aq), tel. 0039 0863 519144 - Custode: Cooperativa Heidi - Telefono: MDA3ODA4MSA0MzMgOTMwMA== - Email: dGkvZXRub21hZGVsYXNhY29pZ3VmaXIvL29mbmk= - Link:  https://it-it.facebook.com/Rifugio-Casale-da-Monte-389487777790327/?fref=nf Periodo di apertura: Tutto agosto e su prenotazione nei week-end - Prenotazioni: 0039 334 1808700 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Abruzzo -
Area montuosa : Velino-Sirente - Valle : Bacino del Fucino - Latitudine: 42.12472, Logitudine: 13.41497

Si trova ai piedi del Monte Cafornia, allo sbocco della Val Majelama, lungo la sterrata per Fonte Canale

Accesso: Autostrada A25, uscite Avezzano o Magliano dei Marsi

località di partenza: Autostrada A25, uscite Avezzano o Magliano dei Marsi - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


ai caselli di Avezzano o di Magliano dei Marsi seguire le indicazioni per Forme di Massa d'Albe. Dal centro di Forme girare a sinistra e proseguire per Fonte Canale fino al rifugio (2,5 km da Forme; gli ultimi 500 metri su sterrato)

Trasporti pubblici

Autobus a Forme e a Massa d'Albe - Autolinee ARPA


 Traversate

Al rifugio Sebastiani 2102 metri (EE; 4-4.30 ore). Imboccata la Val Majelama, poi Val Bicchero, si sale lungamente fino al Colle Bicchero 2075 m. Volgendo a destra (segnavia 1) si sale ulteriormente fino al Colle dell'Orso 2202 m, da dove calare diagonalmente verso sinistra (segnavia 1G) fin sopra il Colle di Capo Pezza, dove sorge il rifugio.

ATTENZIONE: l'accesso alla Valle Majelama (sentiero n. 8) Ë Vietato nel periodo 15 Febbraio 15 Agosto di ogni anno.

Al rifugio Telespazio 1980 metri (E/EE; 4 ore). Dall'imbocco della Valle Majelama si prende il sentiero sulla destra (segnavia 9) che da Peschio Rovicino rimonta il crinale tra la Valle Majelama e il Vallone della Sentina. Superati i 1800 m di quota, oltrepassato un modesto cocuzzolo, un diagonale verso destra porta all'opposto costolone, culminante nel  pianoro dove sono i ruderi del rifugio Panei 2178 m. Percorrendo verso E i Monti della Magnola se ne scavalca la vetta culminante 2220 m per scendere al rifugio, situato presso l'arrivo di un impianto di risalita.

Al rifugio Sebastiani 2102 metri (EE; 4-4.30 ore). Imboccata la Val Majelama, poi Val Bicchero, si sale lungamente fino al Colle Bicchero 2075 m. Volgendo a destra (segnavia 1) si sale ulteriormente fino al Colle dell'Orso 2202 m, da dove calare diagonalmente verso sinistra (segnavia 1G) fin sopra il Colle di Capo Pezza, dove sorge il rifugio.

ATTENZIONE: l'accesso alla Valle Majelama (sentiero n. 8) è Vietato nel periodo 15 Febbraio 15 Agosto di ogni anno.

Al rifugio Telespazio 1980 metri (E/EE; 4 ore). Dall'imbocco della Valle Majelama si prende il sentiero sulla destra (segnavia 9) che da Peschio Rovicino rimonta il crinale tra la Valle Majelama e il Vallone della Sentina. Superati i 1800 m di quota, oltrepassato un modesto cocuzzolo, un diagonale verso destra porta all'opposto costolone, culminante nel  pianoro dove sono i ruderi del rifugio Panei 2178 m. Percorrendo verso E i Monti della Magnola se ne scavalca la vetta culminante 2220 m per scendere al rifugio, situato presso l'arrivo di un impianto di risalita.


 Bibliografia

S. Ardito, I rifugi dell'Appennino centrale, Guide Iter, Subiaco 2010
N. Galiè e G. Vecchioni, Sirente-Velino le più belle escursioni, Edizioni SER


 Cartografia

Edizioni il Lupo 1:25.000 Velino-Sirente
CAI 1:25.000 Velino-Sirente


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Casale da Monte

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
20