Punto tappa Beata Solitudo [650 m]


Proprietà: Privata - Custode: Paolo Genova - Telefono: ODQwNTIwOCAxODAgOTMwMA== - Email: bW9jL2xpYW1nLy9sb3NhdGFlYg== - Link: http://www.beatasolitudo.it/Periodo di apertura: Tutto l'anno - Prenotazioni: 0039 081 8025048 - -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Campania -
Area montuosa : Monti Lattari - Valle : Costiera Amalfitana - Latitudine: 40.62508, Logitudine: 14.56698

Beata Solitudo è un complesso turistico situato in frazione San Lazzaro di Agerola, composto da camere di hotel, ostello e area campeggio tra il verde dei Monti Lattari e il mare di Amalfi

Accesso: Autostrada A1, uscita Castellammare di Stabia

località di partenza: Autostrada A1, uscita Castellammare di Stabia - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Dall'uscita autostradale di Castellammare, raggiunto il paese omonimo, proseguire sulla S.S. 366 per Agerola. Arrivati ad Agerola, dopo la galleria Palommelle, girare a sinistra in direzione San Lazzaro e giungere a destinazione.

Trasporti pubblici

Autobus in loco, Sita Sud
Stazioni marittime ad Amalfi e Positano
Stazione ferroviaria a Castellammare di Stabia, Circumvesuviana linea Napoli-Sorrento
Aeroporto a Napoli-Capodichino


 Ascensioni

Il Molare (Punta San Michele) dalla Porta di San Michele 1444 m (E; 3 ore). Sia a piedi che in bus o con un'auto propria si deve raggiungere via Locoli, nella parte alta della frazione di Bomerano di Agerola. Da via Locoli si prosegue a piedi, prestando attenzione a una stradina che si stacca sulla destra per raggiungere la cresta della montagna di “Crocelle” da dove proseguendo a sinistra si aggira la montagna e seguendo la segnaletica CAI , comincia la scalata che porterà prima alla faggeta di Faito e poi, svoltando a sinistra, all’Acqua Santa. Abbandonato il sentiero a mezza costa si imbocca quello che sale a tornanti a un'insellatura in cresta. Verso SE si giunge così alla Porta di San Michele. L'aggettante torrione del Molare viene aggirato sulla destra fino alla base di un canalino che, vincendo alcuni tornanti, porta in vetta.


 Bibliografia

L. Ferranti, Appennino Meridionale, Guida dei monti d'Italia, CAI-TCI, Milano 2010


 Cartografia

CAI sezioni di Napoli e Cava dei Tirreni 1:30.000 Carta dei sentieri dei Monti Lattari
Kompass 1:50.000 n. 682 Penisola sorrentina e costiera amalfitana


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Beata Solitudo

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
50
 Palestra di roccia
La Penisola Sorrentina è costellata di falesia adatte all'arrampicata sportiva, in particolar modo nell'area di Positano. O. Bottiglieri, Malopasso, Arrampicate sportive sulla Costa d’Amalfi e dintorni, Versante Sud https://www.falesia.it/Falesie/sop=listarticles/secid=25/regione=Campania.html
Altre dotazioni

Possibilità di campeggio