Rifugio non custodito Picave [130 m]


Proprietà: Gruppo Grotte Nuorese, Via Leonardo da Vinci 3 - Nuoro - Email: dGkvaWxhY3NpdC8vZWRlcy9uZ2c= - Link:  http://web.tiscali.it/gruppogrottenuorese/ Periodo di apertura: Sempre aperto previo ritiro delle chiavi - Prenotazioni: 0039 0784 232929 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Sardegna -
Area montuosa : Gennargentu e Supramonte - Valle : Valle del Cedrino - Latitudine: 40.26689, Logitudine: 9.50218

Questa struttura, eretta negli anni Novanta dal Gruppo Grotte Nuorese, si trova nella Valle di Lanaittu in posizione assai strategica per compiere speleologia, escursioni e arrampicate nell'area del Supramonte

Accesso: Nuoro

località di partenza: Nuoro - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Da Nuoro si percorre la S.P. 22 verso Oliena deviando prima del paese sulla provinciale 46 per Dorgali. Imboccata a destra la deviazione per le sorgenti di Su Gologone si prosegue sulla destra per sterrata entrando nella Valle di Lanaittu. Presso un incrocio a V si resta a destra e dopo poche centinaia di metri si trova il rifugio.

Trasporti pubblici

Autobus a Oliena e Dorgali, ARST SpA


 Traversate

Al villaggio nuragico di Tiscali (E; 1.30 ore). Dal rifugio Picave si riprende la sterrata verso il fondo della Valle di Lanaittu fino a parcheggiare presso il rifugio Sa Oche. Si prosegue a piedi sulla stessa pista per circa 500 m quando, presso un curvone, si imbocca una deviazione verso S. Si incontrano poi due bivi consecutivi, presso i quali ci si tiene a sinistra. Seguendo questo tracciato, ora diretto a N, oltrepassato uno spiazzo di devia a destra per imboccare un'altra pista che si snoda lungo i pendii settentrionali del Monte Tiscali. Dopo meno di 1 km si abbandona la carrareccia per deviare a sinistra (segnavia bianco-rossi) per un sentiero verso la linea di cresta. Prima dello spartiacque, prendendo nuovamente a sinistra (frecce rosse) si attraversa una stretta fenditura affacciandosi sulla vallata d'accesso. Contornando l'insolita dolina che ospita le vestigia dell'insediamento nuragico di Tiscali si giunge nel punto piĆ¹ agevole per raggiungerne il fondo, attraverso una galleria, e i resti del villaggio.


 Bibliografia

M. Oviglia, Sardegna, Guida ai monti d'Italia, CAI TCI 1997
A.F. Fadda e A. Liori, Sardegna Itinerari, Coedisar, Cagliari 1998
C. Conca, Grande Traversata del Supramonte, Edizioni Segnavia 2010
M. Morandini e S. Cuccuru, Itinerari sulle montagne della Sardegna, Edizioni Della Torre 2006


 Cartografia

IGM 1:25.000 "Oliena" e "Dorgali"


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Picave

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
6
 Palestra di roccia
Gli avancorpi del versante SE del Monte Uddè, affacciato sulla Valle di Lanaittu, offrono splendide arrampicate su solido calcare. Per info dettagliate consultare la pubblicazione di M. Oviglia, Pietra di Luna, Fabula editore 2011.<br> Grotte di Sa Oche e Su Bentu. Questo importante sito speleologico si trova davvero a pochi passi dal rifugio. Per informazioni dettagliate consultare il sito web: http://www.federazionespeleologicasarda.it/