Albergo-rifugio Sapienza [1910 m]


Proprietà:  "> CAI Catania - Custode: Gioacchino Russo - Telefono: MTIzNTE5IDU5MCA5MzAw - Email: bW9jL2F6bmVpcGFzb2lndWZpci8vb2ZuaQ== - Link: http://www.rifugiosapienza.com/Periodo di apertura: Da Natale a fine ottobre - Prenotazioni: <a href="http://www.rifugiosapienza.com/prenotazione-hotel-rifugio-sapienza/ "> On line</a> -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Sicilia -
Area montuosa : Etna - Valle : Valle del Simeto - Latitudine: 37.70057, Logitudine: 14.99846

Lo storico albergo-rifugio Sapienza, uno dei rifugi italiani più famosi, sorge sul versante meridionale dell'Etna alla base degli impianti di risalita e dei tracciati che consentono di raggiungere i crateri sommitali del vulcano

Accesso: Catania

località di partenza: Catania - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Da Catania (uscita "Gravina" sulla tangenziale di Catania) si sale a Nicolosi e si prosegue imboccando la S.P. 92 per Etna sud fino a destinazione (30 km).

Trasporti pubblici

Aeroporto a Catania

Autobus in loco, Azienda Siciliana Trasporti SpA
Stazione ferroviaria ad Adrano e Biancavilla


 Ascensioni

Monte Etna 3323 m (E/EE; 4 ore). Attenzione: prima di intraprendere l'ascensione all'Etna è necessario informarsi sulla sua fattibilità e sulla necessità di essere accompagnati da una guida abilitata.

Dal rifugio Sapienza si imbocca l'ampia pista sterrata, percorsa dai mezzi fuoristrada che conducono i turisti al vulcano, che ha inizio presso la partenza della funivia. Seguendo integralmente il tracciato della sterrata oppure tagliandone i tornanti dove possibile, si raggiunge la stazione di arrivo della funivia 2504 m (in alternativa si può sfruttare questo mezzo di risalita fino a qui), di fianco al rilievo della Montagnola. Segue un tratto meno ripido, lungo il Piano del Lago, che porta al termine della carrareccia battuta dai fuoristrada, presso i crateri di Torre del Filosofo 2919 m. Una pista prosegue più esigua attraversando le pendici meridionali del cratere centrale per portarsi sul fianco W del vulcano. Raggiunta l'ampia sella posta tra i crateri di NE e centrale, si procede per tracce di sentiero, senza particolari difficoltà (vulcano permettendo!), sull'una o sull'altra sommità


 Bibliografia

G. Maurici e R. Manfré Scuderi, Guida dei monti d'Italia, CAI-TCI, Milano 2001
T. Musumeci, Parco dell'Etna e Isole Eolie, FBE editore 2010
G. Vallone, Guida dell'Etna, Flaccovio Editore 2010


 Cartografia

Touring Club Italiano 1:50.000 "Parco dell'Etna"
IGM 1:25.000 "Adrano", "Monte Etna" e Sant'Alfio


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Sapienza

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
55
Altre dotazioni

Tour organizzati al vulcano. Impianti di risalita