Rifugio non custodito Monte Baracca (Catrogiovanni Attilio) [1830 m]


Proprietà: Provincia di Catania - Custode:  CAI Linguaglossa Piazza Municipio - 95015 Linguaglossa (CT) - Email: bW9jL2Fzc29sZ2F1Z25pbGlhYy8vb2ZuaQ== - Link: http://www.etnanatura.it/sentieri/altreinfo/Rifugio_Monte_Baracca.htmPeriodo di apertura: Sempre aperto previo ritiro delle chiavi - Prenotazioni: 0039 349 5354987 - Chiavi:  CAI, sez. Linguaglossa , Piazza Municipio - 95015 Linguaglossa (CT)

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Sicilia -
Area montuosa : Etna - Valle : Mar Ionio - Latitudine: 37.78147, Logitudine: 15.04473

Questa struttura, recentemente restaurata, sorge nella pineta allo sbocco del Vallone delle Quarantore, sul versante settentrionale dei Pizzi Deneri

Accesso: Piano Provenzana, strada per Milo

località di partenza: Piano Provenzana, strada per Milo - quota di partenza 1700 metri - dislivellos: 130 metri
tempo di percorrenza: 30 minuti - difficoltà: Turistico misto [T/E]


Da Linguaglossa si sale verso Piano Provenzana lungo la S.P. " Mareneve". Dopo numerosi tornanti e oltrepassato il rifugio Brunek si giunge a un incrocio. Proseguendo a sinistra verso Milo per circa 1,5 km si arriva a imboccare una piccola deviazione asfaltata sulla destra. Al termine dell'asfalto (1 km) si parcheggia e si prosegue a piedi, per comoda sterrata, lungo la pineta che contorna il Monte Baracca e, verso destra, tocca il rifugio omonimo.

Trasporti pubblici

Autobus a Linguaglossa, Etna Trasporti SpA
Stazione ferroviaria a Linguaglossa


 Traversate

Al rifugio Citelli 1736 metri (T/E; 1 ora). Dal rifugio si percorre a ritroso la pista d'accesso ma, lasciata a sinistra la strada che porta alla "Mareneve", si prosegue tra le conifere in direzione SE attraversando la cosiddetta bottoniera dei Monti Sartorio. In discesa tra le betulle si incontra 1667 m la carrozzabile che sale al rifugio Citelli, che può essere seguita integralmente oppure abbreviata tramite un sentiero sulla sinistra.


 Ascensioni

Monte Etna 3323 m da Piano Provenzana (E/EE; 4.30-5 ore). Attenzione: prima di intraprendere l'ascensione all'Etna è necessario informarsi sulla sua fattibilità e sulla necessità di essere accompagnati da una guida abilitata.

Dal rifugio Monte Baracca si procede pressoché in piano verso N nella Pineta di Linguaglossa fino a Piano Provenzana 1816 m. Sul lato N del pianoro si imbocca la carrareccia che si snoda tra macchie di conifere alternate a recenti colate laviche fino a portarsi a monte degli impianti di risalita per proseguire fino a Piano delle Concazze 2791 m. Lasciata a sinistra la deviazione per l'Osservatorio Vulcanologico, il tracciato "circumnaviga" il versante settentrionale della montagna sfilando a monte di Punta Lucia 2934 m e impegnando i crateri sommitali da W. Raggiunta l'ampia sella posta tra i crateri di NE e centrale, si procede per tracce di sentiero, senza particolari difficoltà (vulcano permettendo!), sull'una o sull'altra sommità.


 Bibliografia

G. Maurici e R. Manfré Scuderi, Guida dei monti d'Italia, CAI-TCI, Milano 2001
T. Musumeci, Parco dell'Etna e Isole Eolie, FBE editore 2010
G. Vallone, Guida dell'Etna, Flaccovio Editore 2010


 Cartografia

Touring Club Italiano 1:50.000 "Parco dell'Etna"
IGM 1:25.000 "Linguaglossa", "Sant'Alfio"


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Monte Baracca (Catrogiovanni Attilio)

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
20
Altre dotazioni

Necessario sacco a pelo. Acqua non potabile