Rifugio Rio Re [1342 m]


Proprietà: Regione Emilia Romagna - Custode: Barabesi Barbara - Telefono: ODI2NDgyOCA4MzMgOTMrIC9sbGVj - Email: bW9jL2xpYW1nLy9lcm9pcm9pZ3VmaXIg - Link:  http://reggioemiliaturismo.provincia.re.it/page.asp?IDCategoria=792&IDSezione=4768&ID=91652 Periodo di apertura: tutti i fine settimana ,tutti i giorni in agosto e in qualsiasi momento su prenotazione - Prenotazioni: cell. +39 338 8284628
rifugioriore@gmail.com
bibignao@gmail.com -


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Emilia-Romagna -
Area montuosa : Cisa-Cerreto - Valle : Valle del Secchia - Latitudine: 44.28663, Logitudine: 10.32829

Si trova in posizione appartata nell'omonima valletta alle falde del Monte Sillano

Accesso: Ligonchio, raggiungibile da Reggio Emilia via Castelnovo ne' Monti e Busana

località di partenza: Ligonchio, raggiungibile da Reggio Emilia via Castelnovo ne' Monti e Busana - quota di partenza 1000 metri - dislivellos: 350 metri
tempo di percorrenza: 1 ora - difficoltà: Turistico [T]


Dal centro di Ligonchio si prosegue (anche in auto) verso Ospitaletto per circa 1 km, individuando sulla sinistra l'imbocco del sentiero (segnavia 637).
Il percorso si snoda parallelo alla carrozzabile e, superato il greto del Rio Re, si immette nella pista forestale che seguita a sinistra porta diritta al rifugio

Trasporti pubblici

Autobus a Ligonchio, ACT di Reggio Emilia


 Traversate

Al rifugio Bargetana 1731 metri (E; 3 ore).
Attraversato il Rio Re si imbocca la mulattiera che sale nel bosco con numerose svolte in fianco al Fosso Forcone per raggiungere il valico della Lama di Rio Re 1724 m. Si perdono circa 100 m di dislivello nell'attraversamento della boscosa Lama di Mezzo prima di riguadagnare quota sulle pendici del Monte Belfiore e, con un traversone verso destra,
toccare il valico delle Porraie 1797 m. Si scende lungo il crinale appenninico all'Oratorio di San Bartolomeo 1686 m e al successivo Passo di Romecchio 1680 m.
Da questo punto si può andare direttamente a sinistra oppure raggiungere la soprastante Focerella 1743 m e poi piegare a sinistra; in entrambi i casi si raggiunge pressochè in piano il rifugio Bargetana.

Al rifugio Albergo Carpe Diem 1576 metri (T/E; 1 ora).
Si sale alle spalle del rifugio fino a raggiungere lo spartiacque detto Costa delle Rondini 1462 m e si prosegue verso S fino a immettersi nel sentiero per il Passo di Pradarena 1550 m (segnavia 639). Il percorso si snoda verso destra con modesti saliscendi alle pendici del Monte Asinara prima di salire al valico e raggiungere l'albergo.


 Bibliografia

M. Salvo e D. Canossini, Appennino ligure e tosco-emiliano, Guida dei Monti d'Italia, CAI TCI 2003


 Cartografia

Multigraphic 1:25.000, foglio 15, Appennino Reggiano, Lunigiana, Garfagnana
CAI/APT 1:25.000 Carta dei sentieri Appennino Reggiano
Regione Emilia Romagna e CAI Reggio Emilia 1:50.000 Carta escursionistica alto Appennino Reggiano


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Rio Re

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
18