Albergo-rifugio Casetta de Pulledrari [1222 m]


Proprietà: Privata - Custode: - - Telefono: LQ== - Email: LQ== - Link:  - Periodo di apertura: Tutto l'anno - Prenotazioni: - -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Toscana -
Area montuosa : Monte Giovo-Abetone - Valle : Valle del Reno - Latitudine: 44.07104, Logitudine: 10.85490

Ex casa forestale, trasformata in rifugio-albergo, si trova al margine della Foresta del Teso ed è raggiunta dalla carrozzabile che sale da Maresca. VERSA PURTROPPO IN STATO DI ABBANDONO (info 2016)

Accesso: Autostrada A11 (Fi-mare), uscita Pistoia

località di partenza: Autostrada A11 (Fi-mare), uscita Pistoia - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Dall'uscita autostradale di Pistoia seguire le indicazioni per Abetone - San Marcello P.se (S.R. 66). Raggiunto Campo Tizzoro proseguire per Maresca e da qui, raggiunta piazza Appiano, svoltare a destra e salire per circa 5 km fino al rifugio


 Traversate

Al rifugio del Montanaro 1567 metri (E; 1 ora).
Dal rifugio Casetta de' Pulledrari si imbocca il sentiero (segnavia 3) che risale la Foresta del Teso fino alla Sella del Rombicciaio 1347 m. Si prosegue verso NW lungo lo spartiacque fino al rifugio.

A Pracchia 607 metri (E; 2.15 ore). Imboccando verso destra il sentiero nel bosco con segnavia MPT si traversa fino all'area attrezzata di Pian della Trave 1280 m. Immettendosi nel tracciato 33-GEA si oltrepassa il Puntone dell'Inferno 1371 m e si scende lungo il crinale tra le valli Orsigna e Maresca. Poco sopra i 1000 m di quota si volge bruscamente a sinistra scendendo pi˘ celermente attraverso antiche contrade fino al centro di Pracchia.

Al rifugio del Montanaro 1567 metri (E; 1 ora).
Dal rifugio Casetta de' Pulledrari si imbocca il sentiero (segnavia 3) che risale la Foresta del Teso fino alla Sella del Rombicciaio 1347 m. Si prosegue verso NW lungo lo spartiacque fino al rifugio.

A Pracchia 607 metri (E; 2.15 ore). Imboccando verso destra il sentiero nel bosco con segnavia MPT si traversa fino all'area attrezzata di Pian della Trave 1280 m. Immettendosi nel tracciato 33-GEA si oltrepassa il Puntone dell'Inferno 1371 m e si scende lungo il crinale tra le valli Orsigna e Maresca. Poco sopra i 1000 m di quota si volge bruscamente a sinistra scendendo pi˘ celermente attraverso antiche contrade fino al centro di Pracchia.

Al rifugio del Montanaro 1567 metri (E; 1 ora).
Dal rifugio Casetta de' Pulledrari si imbocca il sentiero (segnavia 3) che risale la Foresta del Teso fino alla Sella del Rombicciaio 1347 m. Si prosegue verso NW lungo lo spartiacque fino al rifugio.

A Pracchia 607 metri (E; 2.15 ore). Imboccando verso destra il sentiero nel bosco con segnavia MPT si traversa fino all'area attrezzata di Pian della Trave 1280 m. Immettendosi nel tracciato 33-GEA si oltrepassa il Puntone dell'Inferno 1371 m e si scende lungo il crinale tra le valli Orsigna e Maresca. Poco sopra i 1000 m di quota si volge bruscamente a sinistra scendendo più celermente attraverso antiche contrade fino al centro di Pracchia.


 Bibliografia

M. Salvo e D. Canossini, Appennino ligure e tosco-emiliano, Guida dei Monti d'Italia, CAI TCI 2003


 Cartografia

Multigraphic 1:25.000 Appennino Pistoiese e Modenese
SELCA 1:50.000 Appennino Pistoiese, carta escursionistica e turistica
CAI Bologna e Regione Emilia Romagna 1:50.000 Carta escursionistica alto Appennino bolognese


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Casetta de Pulledrari

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
26
Altre dotazioni

Appartamento indipendente da 8 posti