Albergo-rifugio La Pineta [660 m]


Proprietà: Privata - Custode: Famiglia Diamantini, Loc. Monte Calvario, 40 - 06027 Scheggia (PG) - Telefono: MjQxOTUyOSA1NzAgOTMwMA== - Email: dGVuL2xldG9oYXRlbmlwYWwvL29mbmk= - Link:  http://www.lapinetahotel.net/ Periodo di apertura: Tutto l'anno - Prenotazioni: 0039 075 9259142, fax 0039 075 9251217 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Marche -
Area montuosa : Appennino Umbro-Marchigiano (Ma) - Valle : Valle dell'Esino - Latitudine: 43.40335, Logitudine: 12.67362

Si trova in località Monte Calvario, sopra l'abitato di Scheggia, lungo la carrozzabile per Pian delle Macinare

Accesso: Perugia

località di partenza: Perugia - quota di partenza - - dislivellos: -
tempo di percorrenza: - - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Da Perugia si segue la S.S. 318 oltrepassando Valfabbrica fino a Fossato di Vico (fin qui anche dalla A14 via Jesi e Fabriano). Si devia sulla Via Flaminia (S.S. 3) e, in vista di Scheggia, si gira a destra per il Parco del Monte Cucco fino alla localit‡ Monte Calvario

Trasporti pubblici

Autobus a Scheggia, Umbria Mobilità


 Traversate

Al rifugio Ristorante San Bartolomeo 500 metri (E; 3 ore).
Scesi a Scheggia si segue la S.S. 298 fino alla Chiesa di Sant'Angelo 635 m (2,5 km). Si sale a destra imboccando una strada bianca (segnavia E1) che costeggia una riserva faunistica passando per Coste di Monte Picognola.
Giunti a Casa Canaleccia si scende per carrareccie e mulattiere a Casa S. Secondo 749 m e a Casa Paravento 490 m prima di raggiungere la S.S. 452 "della Contessa" presso Tranquillo 430 m. Volgendo a sinistra si arriva al Ristorante San Bartolomeo (S.S. 452 al Km 8,400).

Al rifugio Albergo Monte Cucco di Tobia 1100 metri per il Monte Cucco (E; 6.30 ore). In auto o a piedi si segue la carrozzabile per Pian delle Macinare (o alcune varianti su piste bianche e mulattiere) attraverso Pian di Spilli e Fonte Liscarelle. Dall'ultimo curvone sinistro prima di Pian delle Macinare 1134 m, si imbocca il sentiero per la Grotta del Cucco, che risale la Valrachena per portarsi lungo il crinale settentrionale del Cucco. Lasciata a sinistra la deviazione per la grotta si prosegue verso l'alto fino alla vetta del Monte Cucco 1566 m. Si scende inizialmente lungo la cresta S, poi si piega a sinistra a incrociare il sentiero per la Grotta del Cucco. Verso destra si raggiunge Pian di Monte 1200 m dal quale, nuovamente a sinistra, si cala alla Fonte Acqua Fredda 1011 m e a Val di Ranco.


 Bibliografia

S. Ardito, A piedi in Umbria, Guide Iter, Subiaco 2010
Delegazione Regionale Marche, Marche le più belle escursioni, SER, Folignano 1997


 Cartografia

Kompass 1:50.000 n. 664 Gubbio Fabriano
IGM 1:25.000 Costacciaro


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

La Pineta

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
50