Rifugio Parco Antola [1460 m]


Proprietà: Parco Naturale Regionale dell'Antola - Custode: Giorgio Baschera, CAI Sezione Ligure - Telefono: Mjc4NDc4NCA5MzMgOTMwMA== - Email: IG1vYy9hbG90bmFvaWd1ZmlyLy9vZm5p - Link:  http://www.rifugioantola.com Periodo di apertura: Da aprile a settembre + week-end - Prenotazioni: 0039 339 4874872 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Liguria -
Area montuosa : Appennino Tosco-Ligure-Emiliano (Lg) - Valle : Valle Trebbia - Latitudine: 44.56760, Logitudine: 9.15005

Il nuovo rifugio Parco Antola sorge tra le faggete a meridione della vetta del Monte Antola, in vista del Lago del Brugneto

Accesso: Rifugio Albergo Casa del Romano, raggiungibile da Busalla attraverso Montoggio, Torriglia e Propata

località di partenza: Rifugio Albergo Casa del Romano, raggiungibile da Busalla attraverso Montoggio, Torriglia e Propata - quota di partenza 1407 metri - dislivellos: 150 metri
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Case del Romano si imbocca il sentiero che verso W si porta verso la Cappella Tre Croci, immettendosi verso sinistra nella mulattiera che, tra faggete e radure, percorre l'ampio crinale in direzione SW fino nei pressi del Monte Antola 1597 m. Scavalcando la vetta oppure aggirandola a sinistra si raggiunge il rifugio.

Trasporti pubblici

Autobus a Propata e Fascia, ATP Azienda Trasporti Provinciali - Carasco (Ge)


 Traversate

Al punto tappa Mulino del Lupo 769 metri (E; 2 ore).
Ci si dirige a S, lungo lo spartiacque tra la Val Trebbia e la Valle Scrivia, toccando la Casa del Piccetto 1384 m. Si passa un poco sul versante di Val Trebbia ad aggirare il Monte Duso poi si torna sullo spartiacque in prossimità del Colletto 1317 m. A ridosso del Monte Prelà si piega a destra, in traverso, fino al Passo dei Colletti 1285 m. Si scende per mulattiera il versante meridionale del Monte Prelà raggiungendo la località Donetta 1000 m e da lÏ Torriglia, dove sorge il rifugio.
Al rifugio Orsi 1372 metri (E; 5 ore).
Tornati alla Cappella Tre Croci, ci si immette brevemente nella carrozzabile che porta alle Capanne di Carrega 1367 m. Un tracciato si stacca sulla destra ed entro al bosco sale al Monte Carmo 1640 m.
Si segue verso N lo spartiacque, su sentiero o mulattiera, scavalcando il Poggio Rondino 1630 m, il Passo del Legnà 1466 m, il Monte Legnà 1699 m e il Monte Cavalmurone 1670 m fino alle Capanne di Cosola 1493 m.
Si puÚ a questo punto attraversare in piano il fianco SW del Monte Chiappo, portandosi alla Bocca di Crenna 1553 m, oppure farlo scavalcando il Monte Chiappo 1700 m. Dalla Bocca di Crenna, prestando attenzione alla segnaletica, si può direttamente calare al rifugio Ezio Orsi oppure raggiungerlo dopo aver calcato pure la sommità del Monte Ebro 1700 m.

 


 Bibliografia

M. Salvo e D. Canossini, Appennino ligure e tosco-emiliano, Guida dei Monti d'Italia, CAI TCI 2003


 Cartografia

Regione Emilia Romagna 1:50.000 Carta escursionistica "Alto Appennino Piacentino Sud"
Multigraphic 1:25.000 n. 5 Appennino Ligure


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Parco Antola

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
 Posti letto
34