Rifugio Schmidt-Zabierow-Hütte [1966 m]


Proprietà: DAV Sektion Passau - Custode: Katharina Filzer Cell. +43 664 35 12 018 - Telefono: MjM5NTQ5MyA0NjYgMzQrIC8gNDgyNyA4ODU2IDM0Kw== - Email: dGEvbm9hLy9ldHRldWh3b3JlaWJhei10ZGltaGNz - Link: http://www.schmidt-zabierow.at/Periodo di apertura: Aperta e custodita da metà giugno a inizio ottobre<br>Locale invernale chiuso, chiavi presso il custode -

loading map..
Nazione : Austria - Regione : SalzburgerLand -
Area montuosa : Kaisergebirge Loferer Steinberge - Valle : Saalachtal - Latitudine: 47.55056, Logitudine: 12.64639

Situata ai piedi della parete S del Breithorn

Accesso: Loferer Hochtal

località di partenza: Loferer Hochtal - quota di partenza 900 metri - dislivellos: 1066 metri
tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal parcheggio per il rifugio, posto poco fuori il centro abitato di Loferer Hochtal, si segue il sentiero n° 601 che sale nel bosco di Schwarzwand. Uscito dal bosco il sentiero risale con ripidi tornanti i pendii di Unteres, Mittleres e Oberes Tret fino ad arrivare al rifugio.

Trasporti pubblici

Ferrovie ÖBB a Saalfelden. Postbus ÖBB a Lofer


 Traversate

Locanda Lamprechtshöhle Gasthaus 2119 metri (EE/F ; 6 ore)
Dal rifugio si segue il sentiero n° 613 in direzione St.Martin fino alla Kleine Wehrgrube. Si lascia il sentiero e si risalgono verso S i pendii di sfasciumi fino alla Rotscharte 2239 m. Dalla sella si scende nel versante opposto per i pendii detritici e franosi di Fellersand fino a trovare un sentierino delle capre che scende per pascoli fino ad arrivare al sentiero che sale al Hochkaser. Si segue il sentiero verso E fino a Rotschütt dove si prende la strada forestale che scende verso SE fino a Vorderkaser. Da qui si segue la strada che scende per la Schidergraben fino ad arrivare alla strada della Saalachtal. Seguendo la strada forestale che scende verso SE, parallela alla strada della valle, si arriva alla Lamprechtsofen-Höhlengaststätte.


 Ascensioni

Grosses Ochsenhorn 2513 metri (EE/F ; 2 ore e 30 minuti)
Dal rifugio si segue il sentiero n° 613 in direzione St.Martin fino alla quota 2050m circa. Da qui si segue il sentiero segnalato che sale verso S tra sfasciumi e roccette fino alla vetta.


 Bibliografia

Rund um den Hochkönig und Steinernes Meer (Sepp Brandl)
Arnoweg (Clemens M. Hutter)
Ostalpen: Schutzhütten in Deutschland, Österreich und Südtirol, Volume 1 (Kurt Kettner)
Berchtesgadener und Chiemgauer Wanderberge (Sepp Brandl)


 Cartografia

Alpenvereinskarte Bl. 9
Bundesamt für Eich- und Vermessungswesen Bl. 92
Freytag & Berndt u. Artaria KG Publishing and Distribution Bl. WK 101


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Schmidt-Zabierow-Hütte

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
64
 Posti letto rifugio invernale
8