Rifugio non custodito Montagna Grande [1818 m]


Proprietà:  Comune di Villalago, tel. 0039 0864 740134 - Custode: Cai Sulmona, Gruppo di Villalago - Email: dGkvYW5vbWx1c2lhYy8vZW5vaXplcw== Periodo di apertura: Sempre aperto, previo ritiro delle chiavi - Prenotazioni: 0039 347 2337745, 0039 338 8258756 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Abruzzo -
Area montuosa : Monti Marsicani-Monti della Meta-Mainarde (Ab) - Valle : Valle del Sagittario - Latitudine: 41.91325, Logitudine: 13.82044

Nasce dalla ristrutturazione di una baita di pastori su un pianoro erboso ai piedi del Monte Argatone

Accesso: Villalago, raggiungibile dalla A25 uscita Cocullo

località di partenza: Villalago, raggiungibile dalla A25 uscita Cocullo - quota di partenza 930 metri - dislivellos: 890 metri
tempo di percorrenza: 2 ore e 15 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal centro di Villalago si sale verso sinistra fino a un piazzale all'imbocco della Val Franchitta 950 m. Il sentiero (segnavia 9) sale il greto sassoso della vallata fino a una strozzatura, piega a destra nella faggeta e ritorna a sinistra per raggiungere il terrazzo sul quale sorge il rifugio.

Trasporti pubblici

Autobus a Villalago - autolinee ARPA


 Traversate

Al Rifugio non custodito di Jorio 1714 metri (E; 3 ore).
Dal rifugio si riprende il sentiero della Val Franchitta, che si riavvicina al solco vallivo per raggiungere lo spartiacque della Montagna Grande presso una selletta 2061 m. Volgendo a SE si percorre la panoramicissima Serra della Terratta con lievi saliscendi. Dal Valico del Campitello 1866 m, importante incrocio tra diversi tracciati, si volge a sinistra scendendo al rifugio (segnavia 19).


 Ascensioni

Monte Argatone 2149 m (E; 1 ora). Dal rifugio si riprende il sentiero della Val Franchitta, che in salita si riavvicina al solco vallivo per raggiungere lo spartiacque della Montagna Grande presso una selletta 2061 m. Piegando a destra si raggiunge facilmente la sommità del panoramico Monte Argatone.


 Bibliografia

S. Ardito, I rifugi dell'Appennino centrale, Guide Iter, Subiaco 2010
N. Galiè e G. Vecchioni, Sirente-Velino le più belle escursioni, Edizioni SER


 Cartografia

GPSolutions/S.EL.CA. 1:20.000 Carta dei Sentieri-Valle del Giovenco
Edizioni il Lupo 1:25.000 Monti Marsicani-Mainarde-Monti della Meta


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Montagna Grande

  • Riscaldamento
  • Presenza luce elettrica
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
10
Altre dotazioni

Necessari materassino e sacco a pelo
Acqua piovana all'esterno del rifugio