Rifugio Alpincenter Weissseehaus [2350 m]


Proprietà: Peter e Petra Zraunig - Custode: Peter e Petra Zraunig - Telefono: IDg0ODE1NTQvNDY2IDM0KyAvbGxlQyAtIDQzNyAwMiA1ODc0IDM0Kw== - Email: dGEvc3VhaGVlc3NpZXcvL29mbmk= - Link: http://www.weisseehaus.at/Periodo di apertura: Aperta e custodita da luglio a fine settembre e da dicembre a metà maggio -

loading map..
Nazione : Austria - Regione : Kärnten (Carinzia) -
Area montuosa : Hohe Tauern - Grossgl. - Goldberg - Granatensp. (Kä) - Valle : Fragantertal - Latitudine: 47.01194, Logitudine: 13.01500

Situato poco sopra la riva E del Weisssee.

Accesso: Badmeister

località di partenza: Badmeister - quota di partenza 1184 metri - dislivellos: 1166 metri
tempo di percorrenza: 4 ore e 15 minuti - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Dalla Gasthof Badmeister si segue la strada di cantiere che sale alla diga del Wurtenspicher. Poco prima della diga si sale verso NW per il sentiero n° 145 (Richard Helfer Weg). Il sentiero sale in ambiente selvaggio al Mernigsee 2045m poi incrocia la strada nei pressi della stazione a monte della funicolare sotterranea 2234m. Da qui si segue la strada di cantiere che sale verso S al Weisssee e al rifugio.

Accesso invernale

Si sale con la funicolare sotterranea, Molltaler Gletscherbahn (parcheggio della stazione a valle poco oltre la Gasthof Badmeister) fino alla stazione a monte 2234m. Da qui si segue la strada di cantiere che sale verso S al Weisssee e al rifugio (E ; 20 minuti).

Trasporti pubblici

Ferrovie ÖBB a Mallnitz. Autobus Postbus ÖBB a Ausserfragant


 Traversate

Rifugio Duisburger Hütte 2572 metri (EE ; 1 ora)
Dal rifugio si scende per la strada di cantiere fino a dove questa incrocia il sentiero n° 145 nei pressi della stazione di arrivo della funicolare. Si segue il sentiero verso NW fino alla diga del Hochwurtenspeicher; qui si piega a NE e si risale, passando sotto gli impianti di risalita, alla Duisburger Hütte.


 Ascensioni

Scharek 3122 metri (F ; 2 ore e 30 minuti)
Dal rifugio si scende per la strada di cantiere fino a dove questa incrocia il sentiero n° 145 nei pressi della stazione di arrivo della funicolare. Si segue il sentiero verso NW fino alla diga del Hochwurtenspeicher; qui si piega a NE e si risale, passando sotto gli impianti di risalita, alla Duisburger Hütte 2572m. Dal rifugio si continua a seguire il sentiero verso NW fino alla stazione intermedia degli impianti di risalita, Eisseehaus 2795m. Da qui si scende un po' verso S sulla morena del ghiacciaio, quindi si risale il Wurtenkees sulla riva sinistra (pali segnaletici) fino alla vetta.


 Bibliografia

Ankogel- und Goldberggruppe (AV-Führer)


 Cartografia

Alpenvereinskarte Bl. 42
Bundesamt für Eich- und Vermessungswesen Bl. 154


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Alpincenter Weissseehaus

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Carte di credito
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
43