Rifugio Zupalseehütte [2350 m]


Proprietà: Fam. Tschoner - Tel.: +43 4874 5227 - Cell. +43 0650-5457402 - Custode: Fam. Tschoner - Tel.: +43 4874 5227 - Cell. +43 0650-5457402 - Telefono: MjA0NzU0NS0wNTYwIDM0KyAvbGxlQw== - Email: dGEvbm9hLy9yZW5vaGNzdA== - Link:  http://www.bergfex.at Periodo di apertura: Aperta e custodita da inizio giugno a metà ottobre -

loading map..
Nazione : Austria - Regione : Ost Tirol (Tirolo orient.) -
Area montuosa : Hohe Tauern - Venediger (Ti-E) - Valle : Virgental - Latitudine: 46.95778, Logitudine: 12.43667

Situato sulla riva N del Zupalsee, ai piedi della parete N del Griften(Zupalkogel).

Accesso: Virgen

località di partenza: Virgen - quota di partenza 1194 metri - dislivellos: 1156 metri
tempo di percorrenza: 4 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Virgen ci si porta su strada asfaltata a Niedermauern 1089m e da qui si scende a passare la Isel su un ponte. Si segue per un breve tratto la strada sterrata, quindi si prende il sentiero segnalato che sale verso S nel bosco di Nolzer. Il sentiero sale per il ripido bosco di conifere fino alla Politzen Alm 1871m. Dall' alpeggio si segue la strada sterrata che con alcuni tornanti sale alla Wetterkreuzhütte 2106m. Dal rifugio si segue verso SW il sentiero che risale sul filo del costone erboso che scende dal Legerle. Quando il costone si perde nella parete NE si prende il sentiero segnalato che scende alla Zupalalm e quindi risale verso S fino allo Zupalsee e al rifugio.

Trasporti pubblici

Ferrovie ÖBB a Lienz. Autobus Postbus ÖBB a Virgen


 Traversate

Rifugio Lasörlinghütte 2350 metri (EE ; 2 ore)
Dal rifugio si segue il sentiero segnalato verso E che, per i pendii di Steinkas, porta alla Merschenalm 2248m. Dall' alpeggio il sentiero prosegue verso E e traversa a saliscendi i versanti meridionali del Merschenhohe e del Gosachkofel fino ad arrivare alla Lasörlinghütte.


 Ascensioni

Griften (Zupalkogel) 2720 metri (EE ; 2 ore)
Dal rifugio si segue il sentiero che risale verso S. Dopo il tratto iniziale di dolce ascesa, il sentiero risale un ripido pendio di sfasciumi con numerosi tornanti fino a portarsi sulla cresta W. Da qui il sentiero prosegue sul filo di cresta, o poco sotto nel versante N, fino alla vetta.


 Bibliografia

AVF Venedigergruppe


 Cartografia

Freytag & Berndt u. Artaria KG Publishing and Distribution Bl. WK 123


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Zupalseehütte

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
40
Altre dotazioni

Servizio taxi da Virgen alla Wetterkreuzhütte.