Rifugio Fratelli De Gasperi [1770 m]


Proprietà: Sezione C.A.I. di Tolmezzo - Custode: Nilo Travisano tel. +39 (0) 432/ 58 04 52 - Cel.+39 049.8766324 - Telefono: OTYgMDkgNiAvMzM0ICkwKCA5Mys= - Email: dGkvbG9pLy9pcmVwc2FnZWQvZmly Periodo di apertura: dal 15 giugno al 20 settembre. -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Friuli Venezia Giulia -
Area montuosa : Alpi Carniche W. (I) - Valle : Val Pesarina - Latitudine: 46.52019, Logitudine: 12.67581

Dedicato ai Fratelli Giuseppe, G. Battista e Luigi De Gasperi il rifugio è situato sullo spiazzo pianeggiante circondato dal gruppo dei Clap; da qui si ha una bella panoramica sulla Val Pesarina.

Accesso: Centro Sci di Fondo Pian di Casa

località di partenza: Centro Sci di Fondo Pian di Casa - quota di partenza 1236 metri - dislivellos: 534 metri
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Percorrere la SS della Val Pesarina e raggiungere l'albergo Pradibosco, abbandonare l'auto qui, nel vasto piazzale del Centro Sci di Fondo Pian di Casa 1236 m. Dal piazzale, intraprendere il sentiero sulla destra e percorrerlo, fino a giungere ad un bivio: qui, lasciare sulla destra orografica il sentiero che sale alla Casera Mimoias e prendere quello sulla sinistra orografica. Questo sentiero, giunge, a sua volta, ad un altro bivio, dal quale se ne intraprende la stradina che sale sulla sinistra orografica e che raggiunge il Clap Picul 1669 m. Da qui, continuare in direzione Nord-Est e giungere ad attraversare il Vallone di Pradibosco che conduce, in seguito, ad un ripido valloncello, attraverso uno stretto sentiero. Procedendo per la sinistra orografica, si raggiunge il fianco erboso del Clap Grant, dal quale, con una breve discesa, si giunge al Rifugio.


 Traversate

Al Bivacco Del Gobbo; ( E/F; 2 ore e 10 minuti). Dal Rifugio De Gasperi, raggiungere la cappelletta affiancata, sulla quale parte posteriore si intraprende un sentiero che raggiunge il Vallone di Clap Grant; da qui, il sentiero risale ripido, attraverso stretti tornanti, fino a giungere alla base del Creton di Clap Grande a 2150 m. Da questo punto, abbandonare sulla destra orografica il sentiero per la Forca di Clap Grande,quindi risalire il sentiero detritico, fino a giungere sotto due salti rocciosi consecutivi. Le interruzioni del canalone sulla parte destra, si superano per mezzo di due pioli,fissati nella roccia e dopo aver superato l'ultimo pendio,giungere alla Forca dell'Alpino 2302 m; da questo punto, scendere dal versante opposto al canalone e proseguire in discesa su pendenti detriti, che raggiungono il fondo del Cadin di dentro, presso cui sorge il Bivacco.


 Ascensioni

-


 Bibliografia

Guida dei Monti d'talia, Alpi Carniche 2 di A. De Rovere e M. Di Gallo, 1995.


 Cartografia

Alpi Carniche Carta 1:35000 Ed. Errestampa, allegato a Meridiani Montagne


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Fratelli De Gasperi

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
104