Rifugio Tolazzi Edoardo [1350 m]


Proprietà: Consorzio privato di Collina - Custode: Pesce David - Cell.+39 345 4973450 - Telefono: OTgyMjcgMzM0ICkwKCA5Mys= - Email: dGkvaXp6YWxvdG9pZ3VmaXIvL29mbmk= - Link:  http://www.rifugiotolazzi.it Periodo di apertura: da giugno a settembre e nelle festività natalizie -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Friuli Venezia Giulia -
Area montuosa : Alpi Carniche W. (I) - Valle : Canale di S. Pietro - Latitudine: 46.59192, Logitudine: 12.86800

II rifugio è situato nello spiazzo pianeggiante della Val di Bos, alla base del fianco Ovest del Monte Coglians; da qui è possibile ammirare le pareti meridionali del Monte Canale e del Monte Capolago.

Accesso: Collina

località di partenza: Collina - quota di partenza 1246 metri - dislivellos: 104 metri
tempo di percorrenza: 10 minuti - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Prendere la strada asfaltata della Val del Rio Fulin che ha inizio a Forni Avoltri,da qui, sale ai piccoli paesini di Frassenetto 1089 m, Sigilletto 1121 m, Collinetta 1191 m ed infine raggiungere l'abitato di Collina 1246 m, che è il punto di partenza per raggiungere il Rifugio; da qui, proseguire per la strada asfaltata che raggiunge il Plan di Val Bos, presso cui sorge il Rifugio.


 Traversate

Rifugio Lambertenghi-Romanin ( E; 1 ora e 30 minuti).
Dal rifugio prendere il sentiero che giunge ad un bivio; da qui, lasciare sulla destra la strada che porta al Rifugio Marinelli Giovanni e Olinto e intraprendere quella sulla sinistra che sale per una serie di tornanti e arrivare fino alla cavità del Rio Landri; prima di esso proseguire il ripido sentiero che sale per la valle, mantenendosi sulla destra del Rio e proseguire fino al termine di esso. Da qui, si continua per un erto sentiero che giunge ad un ricovero della Guardia di Finanza e si lascia sulla parte destra, il sentiero Spinotti. Quindi, risalire per il vallone, che giunge al suo termine, e, in una zona piuttosto pianeggiante raggiungere il rifugio.


 Ascensioni

-


 Bibliografia

M. De Rovere e M.Di Gallo, "Guida dei Monti d'Italia" Alpi Carniche Volume 1- 1988.


 Cartografia

Alpi Carniche Carta 1:35000 Ed. Errestampa allegato a Mertidiani Montagne


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Tolazzi Edoardo

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
10
Altre dotazioni

Collegamento wi-fi e accettazione di animali