Rifugio Serot [1640 m]


Proprietà: Shack s.r.l. - Localit√† Serot - 38050 Roncegno (TN) - Custode: Patti Roberto e Gabriella Chiesa, via Canoppi, 6 - 38050 Novaledo (TN)
tel. 349 60 11 481 (Roberto), o 335 60 25 946 (Gabriella) - Telefono: MDk2IDQ2NyAxNjQgKTAoIDkzKw== - Email: dWUvdG9yZXNvaWd1ZmlyLy9vZm5p - Link: http://www.rifugioserot.eu/Periodo di apertura: 20 giugno - 20 settembre, oltre ai fine settimana del resto dell'anno - Prenotazioni: 349 60 11 481 (Roberto), o 335 60 25 946 (Gabriella) -


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Alto Trentino - Lagorai - Valle : Valsugana - Latitudine: 46.07347, Logitudine: 11.38818

Situato in posizione paniramica sul versante valsuganotto della corona montuosa che va dal Fravort al Monte Cola, vi si arriva da Roncegno Terme seguendo la statale 47 della Valsugana (Trento-Padova).

Accesso: Roncegno, in Valsugana

località di partenza: Roncegno, in Valsugana - quota di partenza Accesso stradale - dislivellos: Accesso stradale
tempo di percorrenza: Accesso stradale - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Dalla statale della Valsugana imboccare l'uscita "Roncegno-Marter". Alla rotonda seguire le indicazioni per Roncegno e svoltare a destra in direzione della chiesa principale del borgo drigendo verso Ronchi (non seguire la strada che gira a sinistra dietro la chiesa). Dopo 2,3 Km, su una curva, alla vostra sinistra trovate due bacheche di legno e una stradina che inizia a salire. Imboccatela. Dopo circa 5 Km svoltare a destra alle indicazioni e proseguire come indicato.


 Traversate

Al Rifugio Erdemolo, 2036 m: si prende il sentiero 371 per il Passo della Portella, 2158 m, ove bisogna superare un tratto delicato, quindi ci si porta sul segnavia 325 che, valicato il Passo del Lago, 2225 m, scende al rifugio Erdemolo. Ore 3.30. Sull'itinerario 371, a soli 15 minuti dal rifugio, si trova il caratteristico laghetto alpino detto Delle Prese.


 Ascensioni

Panarotta, 2002 m, elementare. Ore 2.15
Monte Hoabonti, 2334 m, facile. Ore 2.15
Monte Cola, 2262 m, facile. Ore 2.00
Monte Fravort, 2347 m, elementare. Ore 2.30
A soli 5 minuti a piedi dal rifugio c'è una rampa di lancio da dove è possibile praticare il volo con parapendio.


 Bibliografia

A. Gadler, M. Corradini, Rifugi e bivacchi del Trentino, Trento, Panorama, 2003
A. Gadler, Guida alpinistica escursionistica del Trentino Orientale


 Cartografia

Kompass 1:25.000 "Valsugana - Cima d'Asta - Val dei Mocheni" n. 621


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Serot

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
20
 Posti letto rifugio invernale
20
Altre dotazioni

Locale invernale con stufa.