Bivacco Aldo Moro [2565 m]


Proprietà: Fondazione Berti (per informazioni SAT - via Manci 57 - 38100 TRENTO - tel. 0461 981 871 - Custode: n.n. - Telefono: L24vbg== Periodo di apertura: n.n. -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Alto Trentino - Lagorai - Valle : Valle del Travignolo - Latitudine: 46.25704, Logitudine: 11.72337

Il bivacco sorge alla Forcella di Bragaròlo, tra la Cima di Bragaròlò ad est e il Coston dei Slavaci ad ovest.

Accesso: a) dal lago di Paneveggio, 1459 m, passando per la Forcella Ceremanab) dal lago di Paneveggio al Pian di ceremana e per il cocuzzolo del Monte Bragaròlo

località di partenza: a) dal lago di Paneveggio, 1459 m, passando per la Forcella Ceremanab) dal lago di Paneveggio al Pian di ceremana e per il cocuzzolo del Monte Bragaròlo - quota di partenza a) 1459 metri
b) 1459 metri - dislivellos: a) 1106metri
b) 1106 metri
tempo di percorrenza: a) 4.45 h
b) 3.45 - difficoltà: Escursionisti [E]


a) Da Predazzo si imbocca la strada statale 50 del Passo Rolle che percorre la Val Travignolo e, arrivati al Lago di Paneveggio, lo si costeggia fino in fondo;di lì, sulla destra, parte una stradina bianca che in breve porta alla località Pùlesi. Poco più avanti si incrocia una seconda strada forestale con l'indicazione per il bivacco (segnavia 337). Giunti al Pian di Ceremana, si risale la valle omonima con il sentiero 337 che porta alla Forcella di Ceremana, dove, volgendo ad ovest, si imbocca il 349 fino al bivacco.
b) l'itinerario è identico al precedente fino al Pian di Ceremana, dove in questo caso si imbocca il sentiero 376 che risale il cocuzzolo del Bragaròlo con pendenza costante ed accentuata.


 Traversate

a) al Bivacco Aldo Moro, 1927 m, con il sentiero 349 passando per la Forcella Ceremana. Ore 2.30
b) al Bivacco Aldo Moro con il sentiero 349 passando sul fianco settentrionale del Coston di Slavaci, di Cima Valon e superando la Forcella di Valon. Ore 3.30


 Ascensioni

a) Cima di Bragaròlo, 2692 m, facile.Ore 0.30
b) Coston di Slavaci, 2684 - 2704 m, elementare. Ore 0.30
c) Cima Valon, 2678 m, impegnativa. Ore 1.30 circa.


 Bibliografia

A. Gadler, M. Corradini, Rifugi e bivacchi del Trentino, Trento, Panorama, 2003
A. Gadler, Guida alpinistica escursionistica del Trentino Orientale, Trento, Panorama, 1994
L. Faggiani, Guida ai bivacchi del Trentino Orientale, Trento, Euroedit, 1996


 Cartografia

Kompass 1:25.000 "Lagorai - Cima d'Asta" n. 626


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Aldo Moro

 Posti letto
9
Altre dotazioni

tavolo, panche, sgabelli, coperte e materassi. Acqua lungo la via di salita (segnavia 376) a 160 metri sotto il bivacco.