Albergo al Faggio [963 m]


Proprietà: Santi Danilo, via Marconi - Custode: Santi Danilo, via Marconi 38060 Concei (TN) - Telefono: MDAxMTk1IDQ2NDA= - Email: bW9jL29pZ2dhZmxhbGV0b2gvL29mbmk= - Link: www.hotelalfaggio.comPeriodo di apertura: Sempre aperto -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Alto Garda-Trentino South - Valle : Valle di Ledro - Latitudine: 45.94410, Logitudine: 10.74411

Da Bezzecca, in Valle di Ledro, si apre la valle di Concei in fondo alla quale si trova il Rifugio al Faggio, che deve il suo nome alla pianta secolare (l´età è stimata in più di 250 anni) che si innalza accanto al rifugio. La struttura, di proprietà privata, presta servizio d'albergo e di ristorante.

Accesso: Da Bezzecca in Val di Ledro, 697 m, con strada asfaltata

località di partenza: Da Bezzecca in Val di Ledro, 697 m, con strada asfaltata - quota di partenza 697 m - dislivellos: 266 m
tempo di percorrenza: 1.30 a piedi - difficoltà: Turistico [T]


Da Bezzecca, in Val di Ledro, 697 m: si imbocca la strada asfaltata aperta al traffico che porta in Val di Concei e la si percorre fino al termine della valle.

Accesso invernale

Da Bezzecca, in Val di Ledro, 697 m: si imbocca la strada asfaltata aperta al traffico che porta in Val di Concei e la si percorre fino al termine della valle.


 Traversate

a) alla Malga Gavardina, 1386 m: si imbocca il sentiero 414 che porta alla Bocca dell'Ussòl (1878 m), tra il Monte Gavardina e il Corno dei Gui, per scendere poi in Val Gavardina, fino alla malga. Ore 3.30; la stessa traversata può continuare, su strada, fino al paese di Bondo, nelle Giudicarie Interiori.
b) a Balbido nel Bleggio, 760 m: si segue il segnavia 414 fino alla Cima Gavardina, superata la quale si continua con il 455 fin poco oltre il Dos della Torta; qui si incontra il sentiero 420 che porta a Malga Nardis e di lì si continua con il segnavia 464 per la Val Marcia, passando per la Bocca dei Corni del Levro. Ore 7.00


 Ascensioni

a) Monte Cadria o Cima del Giometra, 2254 m: il sentiero (segnavia 423) parte dalla località Vendravì, qualche km prima del rifugio, risale la valle dei Molini fino ai prati di malga Vies 1.555 m; da qui si prosegue sulle praterie della conca del Cadria passando da Malga Cadria per portarsi sulla facile cresta rocciosa che porta alla cima 2.245 m (ore 4).
b) Gavardina, 2047 m: raggiungibile con il sentiero 414 in circa 3 ore. Facile
c) Dos della Torta, 2156 m: seguendo il sentiero 414 e quindi il 455 si arriva a questa cima in 3.30 ore. Facile


 Bibliografia

A. Gadler, Guida alpinistica escursionistica del Trentino Occidentale
A. Valcanover, T. Deflorian, Guida dei sentieri e rifugi - Trentino Occidentale, Trento, Ed. Panorama 1993


 Cartografia

Kompass 1:50.000 n. 071


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

al Faggio

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Carte di credito
 Posti letto
41