Bivacco Malga Lavacchio [1369 m]


Proprietà: SAT, Sezione di Avio (TN) - Custode: n.n. - Telefono: L24vbg== Periodo di apertura: n.n. -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Alto Garda-Trentino South - Valle : Valle Adige - Latitudine: 45.72764, Logitudine: 10.90244

Ex "casera" del Comune di Avio, situata sui Piani di Lavacchio, è collegata per una stradina forestale al Pian della Cenere. Conclusa l'attività di malga, la struttura è stata affidata alla SAT di Avio, che l'ha trasformata in bivacco e che a tuttora ne possiede le chiavi.

Accesso: a) da Avio, 147 m, in Valle dell'Adigeb) da Belluno Veronese, 143 m

località di partenza: a) da Avio, 147 m, in Valle dell'Adigeb) da Belluno Veronese, 143 m - quota di partenza a) 147 m
b) 143 m - dislivellos: a) 1222 m
b) 1226 m
tempo di percorrenza: a ) 3.00 h
b) 4.45 h - difficoltà: Escursionisti [E]


a) da Avio, 147 m: si prende la strada che costeggia il torrente Aviana, ad O del paese, e si risale per 3 km; giunti ad un bivio si imbocca sulla sinistra il sentiero 652 che porta alla località Madonna della Neve, antico luogo sacro ai pastori del Monte Baldo, da cui per comoda mulattiera si raggiunge il bivacco. Ore 3.00
b) da Belluno Veronese, 143 m: si imbocca il sentiero che risale le pendici del Baldo ad O del paese e che tocca la Punta Violoro, costeggiando poi il Monte Cerbiolo, fino al passo del Cerbiolo (m 1370); qui si prende a destra il sentiero 661 che porta al bivacco. Ore 4.45

Accesso invernale

da Avio, 147 m: si prende la strada che costeggia il torrente Aviana, ad O del paese, e si risale per 3 km; giunti ad un bivio si imbocca sulla sinistra il sentiero 652 che porta alla località Madonna della Neve, antico luogo sacro ai pastori del Monte Baldo, da cui per comoda mulattiera si raggiunge il bivacco. Ore 3.00

Trasporti pubblici

in treno (regionale), da Verona in direzione di Trento, si scende alla stazione di Avio


 Traversate

a) al Rifugio Bivacco Malga Lavacchio, m 2147: seguendo il sentiero "Bovi", segnavia n. 652. Ore 4.30
b) al Rifugio Bivacco Malga Lavacchio al Monte Altissimo, m 2060: seguendo il sentiero (segnavia 80) per la Bocca di Navene, che attraversa pascoli e malghe, e quindi il 651 che risale la dorsale meridionale del Monte Altissimo, offrendo splendidi panorami del Lago di Garda. Ore 5.30


 Ascensioni

a) Monte Altissimo di Nago, m 2079: per i segnavia 80 e 651, come per la traversata b); la cima dell'Altissimo si trova, infatti, a pochi minuti dal rifugio Damiano Chiesa.
b) Monte Telegrafo, m 2200: per il segnavia 652, come per la traversata a); la cima del Telegrafo sorge non lontano dal rifugio omonimo.


 Bibliografia

A. Gadler, Guida alpinistica escursionistica del Trentino Occidentale
A. Valcanover, T. Deflorian, Guida dei sentieri e rifugi - Trentino Occidentale, Trento, Ed. Panorama 1993


 Cartografia

Kompass 1:25.000 "Alto Garda e Ledro - Riva del Garda - Malcesine - Torbole - Limone" n. 690


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Malga Lavacchio

 Posti letto
10
Altre dotazioni

Stufa e camino, tavoli, panche, coperte e stoviglie; legnaia adiacente e legna nei dintorni