Rifugio Scalorbi Pompeo [1767 m]


Proprietà: A.N.A. Verona - tel. 389.1625129 - 349.2109927 - V.lo Salvatore Vecchio, 5 - 37100 Verona (VR) - Custode: RIF. SCALORBI di FAGGIONI R.P. & C snc - Via Marin Faliero, 12 - 37100 Verona (VR) - Telefono: OTIwNzQ4Ny81NCApMCggOTMr - Link: http://www.rifugioscalorbi.it/Periodo di apertura: 20 giugno-20 settembre -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Alto Garda-Trentino South - Valle : Vallarsa - Latitudine: 45.71108, Logitudine: 11.14004

Edificio costruito nel 1952 dalla sezione veronese dell'ANA, a pochi metri dal Passo di Pelagatta, alla testata della Val di Revolto.

Accesso: a) dal Rifugio Revolto b) da Ronchi di Ala c) dal Rifugio Battisti Cesare alla Gazza

località di partenza: a) dal Rifugio Revolto b) da Ronchi di Ala c) dal Rifugio Battisti Cesare alla Gazza - quota di partenza a) 1336 m
b) 707 m
c) 1265 m - dislivellos: a) 431 m
b) 1060 m
c) 502 m
tempo di percorrenza: a) 1.30 h
b) 5.00 h
c) 2.15 h - difficoltà: Escursionisti [E]


a) Dal Rifugio Revolto, m 1336: per l'itinerario 285 (anche E 5 Sentiero Europeo) che scende nel fondovalle per poi risalire il Vallon di Campobrùn passando presso la malga omonoma. Ore 1.30
b) Da Ronchi, m 707: per strada a Mas (Maso Michéi ed al bivio, dove si prende il segnavia 109, stradina che cala alle case Schincheri; poco dopo il sentiero tocca la Malga Brusà e scende nel fondovalle per infine risalire al Passo Pertica e di lì al rifugio. Ore 5
c) Dal Rifugio Battisti Cesare alla Gazza, m 1265: seguendo il sentiero 110 che porta al Passo delle Tre Croci e dirigendosi poi a N seguendo il segnavia 202 che tocca Passo Plische e Porta Campobrùn, si giunge al rifugio in ore 2.15.


 Traversate

a) Al Rifugio Fraccaroli Mario a Cima Carega, m 2238: si segue il sentiero n. 112 che dopo le Valbone porta al Vallon di Campobrùn ed a Bocchetta Mosca, di lì si raggiunge la forcelletta tra la Cima Carega e la Costa Media, dove sorge il rifugio. Ore 1.15
b) Al Rifugio Giuriuolo Antonio-Campogrosso, m 1456: seguendo i segnavia n. 290, n. 157 e n. 7 per la Bocchetta dei Fondi. Ore 2.00
c) Al Rifugio Giuriuolo Antonio-Campogrosso per il Sentiero alto del Fumante: per il sentiero 6 che passa attraverso le Forcelle del Fumante e Lovaraste fino alla Sella del Rotolòn, dove s'imbocca il sentiero n. 7 che scende al rifugio. Ore 2.30


 Ascensioni

Monte Plische, m 1991: vi si accede facilmente per la traccia che si stacca a sinistra prima di raggiungere Passo Plische (segnavia n. 202). Ore 0.45
Cima Tre Croci, m 1939: raggiungibile dal Passo delle Tre Croci, dove si congiungono gli itinerari n. 202 e n. 110, proseguendo verso S e risalendo la dorsale mugosa. Ore 1.30 dal rifugio
Monte Zèvola, m 1976: dal Passo Zèvola sull'itinerario n. 202 proveniente dal rifugio Bertagnoli a La Piatta, risalendo i pendìi in direzione NNE. Ore 1.45


 Bibliografia

A. Gadler, Guida alpinistica escursionistica del Trentino Orientale


 Cartografia

Kompass 1:50.000 "Rovereto - Monte Pasubio" n. 101


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Scalorbi Pompeo

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
25