Rifugio Ruitor [2038 m]


Proprietà: refuges privés de Haute Tarentaise Mme Mercier (La Masure) tél. (+33)04 79 06 92 12 o (+33) 04 79 06 90 12 - Custode: Prendere la chiave a La Mazure presso Mme Mercier (terza casa a destra salendo) - Link: http://www.ruitor.com/Periodo di apertura: tutto l’anno -

loading map..
Nazione : Francia - Regione : Rhone - Alpes -
Area montuosa : Gran Paradiso (F) - Valle : Val d'Isère - Latitudine: 45.62559, Logitudine: 6.94121

Posto in mezzo al magnifico altipiano della Sassière, ai piedi dell’imponente massiccio del Ruitor, questo rifugio era un vecchio alpeggio oggi completamente restaurato.

Accesso: Da Ste. Foy Tarentaise prendere la strada che porta in località Savonne. Qui ci sono due possibilità di parcheggio: una presso la centrale idroelettrica, l’altra 300m più avanti. Oltre i parcheggi sono riservati esclusivamente agli abitanti.

località di partenza: Da Ste. Foy Tarentaise prendere la strada che porta in località Savonne. Qui ci sono due possibilità di parcheggio: una presso la centrale idroelettrica, l’altra 300m più avanti. Oltre i parcheggi sono riservati esclusivamente agli abitanti. - quota di partenza 1800 metri - dislivellos: 200metri
tempo di percorrenza: 1 ora - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal parcheggio ci sono due possibilità per arggiungere il rifugio. La prima, più semplice e percorribile anche da bambini, è il prolungamento della strada che attraversa il paese Savonne. La seconda consiste nel sentiero che parte subito dopo il ponte della Savonne. É un vecchio sentiero Napoleonico. Si risale sino al pianoro detto Jourdan, ove si passa a strapiombo sul torrente. Qui si prende il sentiero di destra e dopo circa un quarto d’ora, si raggiunge la carrareccia che porta al rifugio. Si prende quest’ultima per circa 600m e si prosegue sul sentiero indicante “Vacherie d’en Haut". Non si attraversa il ruscello ma si prende il piccolo sentiero che sale alla vostra destra. Si attraversa il magnifico altipiano e si raggiunge il rifugio posto nel mezzo.


 Traversate

Dall’Italia- Valgrisanche – Col de la Sassière – ref. Ruitor escursionisti esperti


 Ascensioni

Il Colle di Tachuy 2673m 2ore e 10minuti – 635m di dislivello EE; Il Colle del Grand Assaly 3166m; Il colle de L’Invernet; la Becca du Lac; la Tete du Ruitor 3486m 5 ore 1448m di dislivello Alpinistico


 Bibliografia

Le guide di ALP rifugi n°2


 Cartografia

Carte IGN TOP 25 n°3532ET


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Ruitor

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
41
 Palestra di roccia
Numerose falesie nelle vicinanze del rifugio
Altre dotazioni

Tutto il necessario per il pernottamento