Bivacco Solvayhütte [4003 m]


Proprietà: SAC Zentralckomitee, 3000 Bern - Custode: Responsabile è Lauber Kurt Haus Cinderella 3920 Zermatt -Tel. +41 27.967.54.68 - Telefono: U09TIHJlcCBvbG9z

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Alpi Pennine - Gran Combin - Cervino - Valle : Vispertal e Mattertal - Latitudine: 45.97861, Logitudine: 7.66300

Sorge su un piccolo ripiano roccioso sulla cresta NE del Cervino. Adibita solo al ricovero di sola emergenza. Ai trasgressori può perfino essere addebitata una penale dai gestori del Hornlihutte.

Accesso: Hornlihutte

località di partenza: Hornlihutte - quota di partenza 3260 metri - dislivellos: 743 metri
tempo di percorrenza: 3/4 ore - difficoltà: Alpinistico abbastanza difficile [AD]


Dalla Hoernlihütte un sentiero porta alla base della cresta NE del Cervino. Si attacca sulla sinistra e poi si traversa verso destra; raggiunta una spalla sulla parete est si sale verso la cresta e poi si traversa verso sinistra su sentiero. Si traversa un canale poi si risale un secondo canale per alcuni metri per poi traversare ancora verso sinistra fino a uno sperone che si risale fino a tornare in cresta. Si segue la cresta per un centinaio di metri fino a una cengia obliqua che si segue sulla sinistra fino al suo termine. Si sale brevemente verso la cresta e poi si piega ancora a sinistra per aggirare una torre rocciosa. Si sale per pendii e cengie e poi lungo una placca fino ad arrivare al bivacco.


 Traversate

n.n.


 Ascensioni

Cervino (Matterhorn) 4477,5 metri (AD; 2 ore)
Dal bivacco si traversa alcuni metri verso sinistra, si sale una placca verticale e poi si piega a destra e si sale in cresta; si aggira una torre sulla sinistra e, sempre seguendo la cresta si sale alla Spalla dove la cresta diventa nevosa. Si segue la cresta su neve fino alla Testa del Cervino. Da qui si sale alla vetta seguendo le corde fisse che aiutano a superare alcuni salti rocciosi


 Bibliografia

Alpi Pennine Vol. II, di G.Buscaini, Guida dei Monti d’Italia CAI TCI, 1970. Rifugi e Bivacchi delle Alpi Occidentali di Cesare Re, 2005 Ed. guide Macchione.


 Cartografia

CNS 1347 Matterhorn e CNS 283 Arolla


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Solvayhütte

 Posti letto
10