Rifugio Perucca-Vuillermoz [2909 m]


Proprietà: Soc. Guide del Cervino - Custode: guida alpina Flavio Bich e Ornella Marengo -- fraz. Cretaz,43 -11028 Valtournenche- Aosta - Telefono: NTA3NDYyNC84MzMgOTMrIC9sbGVDIC83NDc5NjkgNjYxICkwKCA5Mys= - Email: dGkvem9tcmVsbGl1dmFjY3VyZXBvaWd1ZmlyLy9vZm5p - Link: http://www.rifugioperuccavuillermoz.it/Periodo di apertura: Dal 30 giugno al 15 settembre -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Val d'Aosta -
Area montuosa : Alpi Pennine (Gran Combin - Cervino) - Valle : Valtournenche - Latitudine: 45.90378, Logitudine: 7.56715

Sorge su un dosso detritico, sotto il Monte Dragone.

Accesso: Valmartin o Rifugio Barmasse

località di partenza: Valmartin o Rifugio Barmasse - quota di partenza 1493 metri - dislivellos: 1427 metri da Valmartin
tempo di percorrenza: 4 ore - difficoltà: Escursionisti [E]


Dal parcheggio di Valmartin, frazione che si raggiunge poco prima del paesello di Valtournanche, seguire il sentiero che sale per il pendio erboso e che raggiunge una centrale dell’'Enel. Proseguire verso SW fino all’'Alpe Falegnon 1912 m. Salire, ora verso NW, lungo il Vallone di Cignana, verso la diga. Salire per il sentiero fino alla base del muro della diga. Seguire il sentiero di sinistra che sale per il pendio fino al rifugio Barmasse. Seguire la strada sterrata della diga che costeggia il Lago di Cignana fino all’'alpeggio omonimo 2260 m. Seguire il sentiero di sinistra che sale verso NW, indicazioni per l’'Alta via n°3, sotto le pendici del Mont Rous. Seguire il sentiero che sale fino al Lago del Piano Superiore 2550 m e, più ripido, fino al Lago Balanselmo. Da qui salire in breve al dosso dove sorge il Bivacco Manenti. Ora seguire un sentiero che sale in direzione NE lungo una zona di placche rocciose. Raggiungere così il Lago del Dragone 2845m e, in breve, il rifugio.


 Traversate

n.n.


 Ascensioni

Monte Dragone 2861m, per la via Normale al versante E (PD+; 2 ore).


 Bibliografia

Alpi Pennine Vol. II, di G.Buscaini, Guida dei Monti d’Italia CAI TCI, 1970.
Rifugi e Bivacchi delle Alpi Occidentali di Cesare Re, 2005 Ed. guide Macchione.


 Cartografia

CNS 1:50000, Valpelline, foglio 293.


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Perucca-Vuillermoz

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
30
 Posti letto rifugio invernale
12