Rifugio Prati di Croda Rossa - (Rotwandwiesenhütte) [1924 m]


Proprietà: Fam. Norbert Tschurtschenthaler - Custode: Fam. Norbert Tschurtschenthaler - Telefono: NDM4OTM0NC04NDMgOTMrIC9sbGVDICAxNTYwMTctNDc0ICkwKCA5Mys= - Email: dGkvZXR0ZXVobmVzZWl3ZG5hd3Rvci8vb2ZuaQ== - Link:  http://www.rotwandwiesenhuette.it/ Periodo di apertura: Dal 20 dicembre al 20 aprile e dal 20 giugno al 20 ottobre. -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Ampezzano - Tre Cime - Pelmo (TAA) - Valle : Valle di Sesto (Sextental) - Latitudine: 46.66523, Logitudine: 12.37036

E’ posto alla stazione d’arrivo della funivia che sale dai Bagni di San Giuseppe.

Accesso: Bagni di San Giuseppe

località di partenza: Bagni di San Giuseppe - quota di partenza 1356 metri - dislivellos: 568 metri
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Bagni di San Giuseppe è raggiungibile in auto da Sesto. Seguire la strada in direzione di S.Stefano di Cadore. Giunti al paese, dopo circa 3 Km da Sesto, seguire la strada asfaltata che sale in direzione S ed entra nella Val Fiscalina. Dai Bagni seguire il sentiero n. 15, che sale in direzione N. Il sentiero sale lungamente lungo i dossi erbosi ad E della Val Fiscalina, raggiungendo i Prati di Croda Rossa, dove sorge il rifugio omonimo.


 Traversate

n.n.


 Ascensioni

Alla Croda Rossa 2965 m per la via ferrata (EE; 4 ore).
Dal rifugio seguire il sentiero che sale in direzione S lungo le guglie rocciose del Coston di Croda Rossa, fino alla base di un gradino roccioso sotto una conca innevata. Da qui inizia la via ferrata. Seguire la successione di scale metalliche fino a raggiungere il catino nevoso. Salire lungo il catino, tenendosi ai bordi (funi metalliche) e proseguire per roccette fino ad una forcella. Salire a tornanti ad una grande cengia detritica. Proseguire dritti, dapprima in leggera discesa, poi in piano fino alle rocce alla base della cima della Croda Rossa. Salire per le roccette (cavi metallici) e proseguire dritti fino alla Forcella Alta, sopra la quale c’è la cima.


 Bibliografia

CAI-TCI, Dolomiti Orientali vol. 1 parte II, di A.Berti, ed. 1973


 Cartografia

KOMPASS 1:50000 n. 55 Cortina d’Ampezzo
TABACCO 1:50000 n. 1 Cortina d’Ampezzo e Dolomiti di Sesto


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Prati di Croda Rossa - (Rotwandwiesenhütte)

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
45