Rifugio Pian dei Fiacconi [2626 m]


Proprietà: Privata - Custode: Guido Trevisan Cell. +39 328 1218738 - Telefono: ODM3ODEyMTgyMw== - Email: bW9jL2lub2NjYWlmaWVkbmFpcC8vb2ZuaQ== - Link: http://www.piandeifiacconi.com/Periodo di apertura: Da metà febbraio al 1° maggio e da inizio giugno a fine settembre - Prenotazioni: telefoniche o via email. -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Trentino Alto Adige -
Area montuosa : Marmolada (TAA) - Valle : Valle di Fassa - Latitudine: 46.44616, Logitudine: 11.86039


Sorge su un ripiano detritico ai piedi del Ghiacciao della Marmolada. Raggiungibile in cabinovia dal lago Fedaia o a piedi lungo il sentiero 606, tempo di percorrenza h 1:30. Il rifugio è aperto da metà febbraio al 1° maggio per gli amanti dello sci alpinismo e del freeride e da giugno a settembre per gli alpinisti che vogliono scalare la Marmolada o per chi vuole passare una giornata di relax in quota. Ottimo anche per famiglie con bambini.

Accesso: Stazione di arrivo funivia Fedaia-Pian dei Fiacconi o Passo Fedaia

località di partenza: Stazione di arrivo funivia Fedaia-Pian dei Fiacconi o Passo Fedaia - quota di partenza 2626 m Stazione di arrivo funivia Fedaia-Pian dei Fiacconi
2057 metri Passo Fedaia - dislivellos: 70 m circa usando la funivia; 643 metri ore se si parte dal Passo Fedaia
tempo di percorrenza: 10 minuti usando la funivia; 2 ore se si parte dal Passo Fedaia - difficoltà: Escursionisti [E]


Il rifugio è facilmente raggiungibile tramite la funivia che dal lago Fedaia in un quarto d'ora porta a quota 2626 mt per poi proseguire 10 minuti a piedi lungo comodo sentiero.
In alternativa, dal Passo Fedaia seguire la stradina che aggira il lago sulla sinistra orografica. Giunti nei pressi del Rifugio Fedaia parte un sentiero che sale in direzione S, segnavia n. 606. Il sentiero sale lungo i pendii detritici fino al Col de Bonus, e all’omonimo rifugio. Proseguire in direzione S salendo verso il ghiacciaio fino al Pian dei Fiacconi, sul quale sorge il rifugio.


 Traversate

Al Rifugio Punta Penia (EE; 2 ore e 30 minuti).
Dal rifugio seguire il sentiero che traversa in direzione SW lungo i pendii detritici sotto il ghiacciaio. Il sentiero, segnavia n. 606, sale poi lungo il pendio nevoso fino alla Forcella della Marmolada 2910m. Il sentiero prosegue ora verso E e sale lungo la cresta W della Punta Penia, lungo una via ferrata attrezzata con cavi metallici. La ferrata porta sulla sommità dello sperone, da dove si prosegue sul pendio nevoso che porta al rifugio.


 Ascensioni

-


 Bibliografia

Vicentini ed. Marmolada di L.Visentini, ed. 1983


 Cartografia

KOMPASS 1:50000 n. 54 Bolzano
TABACCO 1:50000 n. 2 Val di Fiemme Val di Fassa Lagorai Marmolada


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Pian dei Fiacconi

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
30
 Posti letto rifugio invernale
4
 Palestra di roccia
palestra di roccia e pannello arrampicata
Altre dotazioni

-Noleggio materiale alpinistico e noleggio ciaspole. -possibilità di prenotare guida alpina. -apertura a capodanno per gruppi.