Bivacco Nebbia Franco [2740 m]


Proprietà:  C.A.I. sez GEAT di Torino - Custode: n.n. - Telefono: L24vbg== Periodo di apertura: sempre -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Val d'Aosta -
Area montuosa : Gran Paradiso Cent. (AO) (I) - Valle : Valle di Cogne - Latitudine: 45.65542, Logitudine: 7.36041

Sorge su terrazzo detritico poco sotto il Colle Garin, con ampio panorama sui monti del Gran Paradiso e la Grivola.

Accesso: Epinel

località di partenza: Epinel - quota di partenza 1452 metri - dislivellos: 1288 metri
tempo di percorrenza: 3 ore e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Epinel seguire il sentiero che sale verso NE passando per le baite dell’Alpe Tsavanis. Salire ancora verso NE fino alle baite di Arpisson 2291 m. Salire dritti fino ad un bivio. Tralasciare le indicazioni del sentiero che porta a NW verso il Colle Tzasetze, ma salire dritti nel Pian di Bassey. Proseguire per pendii detritici fino sotto il colle. Al bivio con le tracce di sentiero che portano al Lago Garin, salire per pendio detritico verso N, fino al colle dove sorge il bivacco.


 Traversate

Al Rifugio Arbole 2496 m (E. 1 ora e 15 minuti).
Dal bivacco salire in breve al Colle Garin per pendio detritico, 2815 m. Scendere dal versante opposto per erto pendio a placche e sfasciumi (ometti). Continuare a scendere verso N fino al piano del Lago di Arbòle, sopra il quale sorge il rifugio.


 Ascensioni

Alla Punta Garin
Al Monte Emilius
Al Mont Valoisan
Alla Punta Rossa
Alla Punta Valletta.


 Bibliografia

Berutto G.e Fornalli L. "Emilius Rosa dei Banchi", Collana Guida dei Monti d’Italia, CAI TCI


 Cartografia

Kompass 1:50.000 Gran Paradiso-Valle d'Aosta.
Parco Nazionale del Gran Paradiso, I.G.C. Torino 1975


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Nebbia Franco

 Posti letto
6