Rifugio Angeli al Morion (ex Scavarda) [2916 m]


Proprietà: n.n. - Custode: O.M.G. Operazione Mato Grosso - Telefono: MTIxMDIzMi85MjMgOTMr - Link: http://www.rifugiodegliangeli.org/Periodo di apertura: Dal 15 giugno al 15 settembre -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Val d'Aosta -
Area montuosa : Gran Paradiso West (AO) (I) - Valle : Valgrisenche - Latitudine: 45.62467, Logitudine: 7.02960

Sorge su un terrazzo detritico sulle rocce alla base del ghiacciaio del Morion. Si tratta di un ex ricovero militare, adibito a rifugio fino al 1990 quando venne distrutto da un incendio. Dal 2005 operativo grazie al lavoro dei volontari dell’O.M.G.

Accesso: Bonne

località di partenza: Bonne - quota di partenza 1850 metri - dislivellos: 1066 metri
tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Bonne seguire la strada sterrata che sale alle baite di Meillares 2161 m. La strada continua con un ampia curva verso N fino all’Alpe Vieille 2200 m, dove termina la sterrata. Proseguire ora per il sentiero che transita per il ricovero militare Capanno Crova 2430 m, poi per un pianoro che porta verso destra, in direzione delle rocce che chiudono a valle il ghiacciaio di Morion. Risalire la morena, poi traversare un breve pendio nevoso e, infine, traversare a destra al rifugio.


 Traversate

Al Rifugio Deffeyes Albert 2494 m. (F. 3 ore e 30 minuti;).
Dal rifugio salire dapprima per pendio detritico, poi per il ghiacciaio di Morion, in direzione NW, fino al Colle Rutor 3373 m. Scendere ora per il ghiacciaio del Rutor tenendosi sempre ai piedi della dorsale montuosa che va dal Mont Chateaut Blanc alla Becca Noire. Scendere poi lungo il pendio detritico ai piedi del contrafforte O che scende dalla Becca Noire, fino a raggiungere i laghi del Rutor. Da qui, in breve al rifugio.


 Ascensioni

Classica salita alla Testa del Rutor 3486 m, che si raggiunge per il ghiacciaio del Morion e dal Col Rutor (EE; 1 ora e 45 minuti).


 Bibliografia

Alpi Graie Centrali di A.Giorgetta, Guida dei Monti d’Italia CAI TCI


 Cartografia

IGC 1:25.000 Valsavarenche, Valle di Rhémes, Valgrisenche, IGC 1:50.000 Parco Nazionale del Gran Paradiso, Kompass 1:50.000 Gran Paradiso-Valle d'Aosta. Parco Nazionale del Gran Paradiso, I.G.C. Torino 1975 Il Parco Nazionale del Gran Paradiso, le carte guida dei Parchi Naturali. Airone Fabbri ed. 1997


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Angeli al Morion (ex Scavarda)

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
50
 Posti letto rifugio invernale
6