Rifugio non custodito Lausa [2404 m]


Proprietà: Pensione Le Barricate
Via delle Alpi, 16 - 12010 Pontebernardo
Tel.+39 (0) 171.966.16 - Telefono: KWl2YWloYyBvdGlzb3BlZCggNjE2NjkgMTcxICkwKCA5Mys= Periodo di apertura: Previo ritiro chiavi. -


loading map..
Nazione : Italia - Regione : Piemonte -
Area montuosa : Alpi Marittime N. (I) - Valle : Valle Stura di Demonte - Latitudine: 44.30303, Logitudine: 6.96621

Nell'omonimo vallonetto, nel gruppo montuoso dell'Ubac, vedi anche descrizione dell'itinerario per raggiungerlo.

Accesso: Prati del Vallone (CN)

località di partenza: Prati del Vallone (CN) - quota di partenza 1712 m - dislivellos: 692 metri
tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti circa - difficoltà: Escursionisti [E]


All’estremità meridionale dei Prati del Vallone, ove sorge il rifugio rifugio Rifugio non custodito Talarico Alfredo, prosegue una pista sterrata che, oltre il Vallone di Stau, sale con ampi tornanti sulla sinistra orografica del Vallone superiore di Pontebernardo. Presso il quarto tornante 1890 m c. si stacca sulla sinistra il sentiero P31, che verso S porta al Gias Vallonetto 1952 m, dal quale raggiunge la soprastante conca detritica sbarrata all’estremità da una balza morenica incisa dalla cascata del Ghiacciaio Ubac. Il sentiero sale verso destra e raggiunge la meta.

Trasporti pubblici

VINADIO - ARGENTERA - GESTIONE CONGIUNTA A.T.I. - BRUNO CARLO Autobus A.T.I. - POOL VARI Via Circonvallazione, 19 SALUZZO


 Traversate

Chemin de l'Energie (Cammino dell'Energia), al Rifugio Lac de Rabuons per il Rifugio lacs de Vens. (E; Dislivello: 1° giorno 930 m. - 2° giorno 400 m. - 3° giorno, 400 m. Dislivello in discesa: 1° giorno 310 m. - 2° giorno 250 m - 3° giorno 1150 m. Quota massima: 2.683 m (Colle Panieris) Lunghezza: A/R 35 Km ca. Durata: 1° giorno 4 ore - 2° giorno 4,30 ore - 3° giorno 6,30 ore) Durata: 1° giorno 4 ore - 2° giorno 4,30 ore - 3° giorno 6,30 ore)


 Ascensioni

Cime de Blanches 2679 m
Cime di Vens 2931 m
M.te Vallonetto 2951 m.


 Bibliografia

Paolo Caroni "Andar per cime... in inverno" Quaranta escursioni in sci e racchette da neve Edizione: Primalpe
"Guida dei sentieri alpini della provincia di Cuneo"
Volume II - Valli Stura, Gesso e Vermenagna, Edizione: Provincia di Cuneo
Piera e Giorgio Boggia, "La Valle Stura di Demonte Ambiente - Cultura" 98 escursioni, Edizione: L'Arciere
Cesare e Emanuele Fulcheri, "La Valle Stura di Demonte: Paradiso dei ciclisti"
Edizione: Comunità Montana Valle Stura


 Cartografia

I.G.C.(Istituto Geografico Centrale Torino) 1: 50.000 "Valli Grana Maira Stura" foglio 8


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Lausa

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
15
Altre dotazioni

stufa a legna, stoviglie, coperte, materassi.