Rifugio Zacchi Luigi [1380 m]


Proprietà: CAI Sezione di Tarvisio - Custode: Gianni Matiz - Cell. +39 338 5030887 e Rosa - Cell. +39 333 2357346 - Telefono: NjQzNzUzMiAzMzMgOTMrICBlIDc4ODAzMDUgODMzIDkzKw== - Email: dGkva2VydGVlcmYvL29mbmk= - Link: http://www.rifugiozacchi.it/Periodo di apertura: Da giugno a settembre. <br>Aperto nei week-end invernali -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Friuli Venezia Giulia -
Area montuosa : Alpi Giulie E. (I) - Valle : Valle di Fusine - Latitudine: 46.45923, Logitudine: 13.68430

È posto nel bosco alla base del versante W del Ponza Grande, di fronte al maestoso anfiteatro delle pareti settentrionali del gruppo del Mangart.

Accesso: Lago superiore di Fusine

località di partenza: Lago superiore di Fusine - quota di partenza 941 m - dislivellos: 439 m
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - difficoltà: Turistico misto [T/E]


Dal parcheggio nei pressi del Lago superiore di Fusine si segue la strada forestale chiusa al traffico con segnavia CAI 512-513 che si snoda quasi pianeggiante nel bosco fino a un bivio. Si prosegue per la pista di sinistra (segnavia CAI 512) fino dove questa ha termine, nei pressi di un rio; si percorre poi un’ampia mulattiera che sale lungamente nel bosco fino al rifugio (dal bivio è anche possibile seguire la strada di destra che conduce al rifugio con un giro più lungo).


 Traversate

Al Bivacco Nogara fratelli 1.850 m.
Dislivello: 536 m. Difficoltà: EE. Tempo di percorrenza: ore 2.00. Si segue il sentiero CAI 513 in direzione S fino alla grande spianata dell’Alpe Vecchia dominata dalle pareti N della Veunza e del Piccolo Mangart di Coritenza dove si lascia a sinistra il sentiero segnalato della “Via della Vita”. Al bivio successivo si prende a sinistra seguendo il segnavia CAI 517 che attraversa i pendii detritici sottostanti la base della parete N del M. Mangart e sotto il versante E del M. Traunig q. 1445 m si collega con il sentiero CAI 517a proveniente dal fondovalle. Si prosegue per un tratto in salita verso S poi piega a destra rimontando il grande piano inclinato del versante E del M. Traunig fino al bivacco.


 Ascensioni

Alla Ponza Grande 2.274 m per la via normale. Dislivello: 914 m. Difficoltà: EEA. Tempo di percorrenza: ore 3.


 Bibliografia

Alpi Giulie – Guida dei monti d’'Italia Gino Buscaini; CAI Touring.


 Cartografia

Tabacco 019 «Alpi Giulie Occidentali - Tarvisiano» 1:25.000


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Zacchi Luigi

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
 Posti letto
20