Rifugio non custodito Di Donato Filippo [1299 m]


Proprietà: Comune di Sant'Eufemia a Maiella (Pescara), tel. +39 085 920116 - Custode:  Cai Pescara, via A. Moro 15/8 - Email: dGkvYXJhY3NlcGlhYy8vYWlyZXRlcmdlcw== - Link:  http://www.caipescara.it Periodo di apertura: Tutto l'anno, previo ritiro delle chiavi - Prenotazioni: +39 085 54621 -

loading map..
Nazione : Italia - Regione : Abruzzo -
Area montuosa : Maiella - Valle : Valle Orta - Latitudine: 42.10270, Logitudine: 14.03911

Sorge immerso nella faggeta della fonte di Lama Bianca, nell'omonima riserva

Accesso: Sant'Eufemia a Majella

località di partenza: Sant'Eufemia a Majella - quota di partenza Accesso stradale - dislivellos:
tempo di percorrenza: - difficoltà: Accesso meccanizzato [AMM]


Da Sant'Eufemia a Maiella, raggiungibile dalla A25 via Caramanico Terme, si prosegue lungo la carrozzabile del Passo di San Leonardo per 6.5 km fino al bivio per Rava del Ferro e Lama Bianca. A sinistra per ulteriori 3 km fino a un tornante con indicazione "Fonte Lama Bianca" e a piedi in 10 minuti al rifugio (1.30 ore a piedi da Sant'Eufemia).

Trasporti pubblici

Autobus a Caramanico (linee da Pescara e Sulmona)


 Traversate

Al Rifugio non custodito Manzini Ciro 2522 metri (E/EE; 4.30 ore).
Dal rifugio si ritorna sulla carrozzabile e la si percorre fino al suo termine 1498 m. Seguendo le indicazioni per Fonte della Chiesa e Rava del Ferro si imbocca quest'ultimo canalone, che si risale per tracce fino alle conche superiori. Diagonalmente verso destra si calca l'ampia dorsale settentrionale della Maiella immettendosi nel sentiero 1, proveniente dalla Maielletta e dai Tre Portoni. Volgendo le spalle alla vetta del Monte Amaro individuare sulla destra (E) il sentiero che scende alla conca sommitale della Valle Cannella, dove sorge il Manzini.


 Ascensioni

Monte Amaro 2793 m (E/EE; 4.30 ore) per la Rava del Ferro. Dal rifugio si ritorna sulla carrozzabile e la si percorre fino al suo termine 1498 m. Seguendo le indicazioni per Fonte della Chiesa e Rava del Ferro si imbocca quest'ultimo canalone, che si risale per tracce fino alle conche superiori. Diagonalmente verso destra si calca l'ampia dorsale settentrionale della Maiella che culmina con il Monte Amaro.


 Bibliografia

A. Alesi e M. Calibani, Majella Parco Nazionale, Società Editrice Ricerche, Folignano 2007
S. Ardito, I rifugi dell'Appennino centrale, Guide Iter, Subiaco 2010


 Cartografia

Parco Nazionale della Majella 1:50.000 Carta turistica
IGM 1:25.000 Caramanico Terme e Cansano


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Di Donato Filippo

  • Riscaldamento
  • Possibilità di cucinare
 Posti letto
8
Altre dotazioni

Acqua, bagno per disabili e area picnic nelle vicinanze