Rifugio Camona da Punteglias [2311 m]


Proprietà: SAC Winterthur, 8400 Winterthur - Custode: Angelika Janka und Reto Gunziger - Cell. +41 (0)79 515 00 93 - Telefono: MzkgMDAgNTE1IDk3KTAoIDE0KyAvbGxlQyAtIDYzIDkxIDM0OSAxOCApMCggMTQr - Email: aGMvc2FpbGdldG51cC8vb2ZuaQ== - Link: http://www.punteglias.chPeriodo di apertura: Sempre aperta. Custode presente da inizio luglio a fine settembre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Grigioni (Graubünden) -
Area montuosa : Alpi Grigionesi-San Gallo/Bündner Alpen - Valle : Surselva - Latitudine: 46.77723, Logitudine: 8.95607

Situata in cima alla Val Punteglias, a E del Piz Curtin

Accesso: Trun

località di partenza: Trun - quota di partenza 852 metri - dislivellos: 1459 metri
tempo di percorrenza: 4 ore - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Da Trun salire su sentiero segnalato fino ai ripari valangari, che si evitano a E, e poi a Cartatscha dove si prende il sentiero che entra in Val Punteglias. Si sale all' Alp Punteglias 1621 m, quindi si continua in direzione N passando dal punto 1832 m. Da qui il sentiero diventa più ripido e risale su pendii erbosi e detritici fino alla capanna

Trasporti pubblici

Autopostale e Treno a Trun


 Traversate

Rifugio non custodito Grünhornhütte (F; 6 ore)
Dalla capanna per tracce di sentiero si raggiunge il Glacier da Punteglias. Si entra nel ghiacciaio e lo si risale fino a 2500 m, poi per nevai e detriti si sale a una cengia obliqua che porta alla Furcla da Punteglias Superiore 2890 m. Dal colle si va in leggera discesa al Glatscher da Gliems che si raggiunge attorno ai 2800 m. Si risale il ghiacciaio prima verso NNW quindi, arrivati al piede dello Stoc Grond, verso NE fino alla base del canale che sale alla Porta da Gliems: si risale il canale sulle rocce a destra dove il percorso é attrazzato con cavi metallici fino al colle 3260 m. Dal colle scendere in direzione ENE per il Bifertenfirn fino al piede della Gelbe Wand. Da qui prendere una cengia detritica che attraversa in piano fino a un salto roccioso. Scendere le rocce attrezzate con cavi metallici e pioli fino a rientrare nel Bifertenfirn. Scendere per il ghiacciaio fino a che si ritrova il sentierino equipaggiato con cavi metallici che risale alla Grunhornhütte 2448 metri


 Ascensioni

Tödi 3614 metri (PD ; 6 ore)
Dalla capanna per tracce di sentiero si raggiunge il Glacier da Punteglias. Si entra nel ghiacciaio e lo si risale fino a 2500 m, poi per nevai e detriti si sale a una cengia obliqua che porta alla Furcla da Punteglias Superiore 2890 m. Dal colle si va in leggera discesa al Glatscher da Gliems che si raggiunge attorno ai 2800 m. Si risale il ghiacciaio prima verso NNW quindi, arrivati al piede dello Stoc Grond, verso NE fino alla base del canale che sale alla Porta da Gliems: si risale il canale sulle rocce a destra dove il percorso é attrazzato con cavi metallici fino al colle 3260 m. Dal colle si risalgono i pendii glaciali fino alla vetta


 Bibliografia

Guide CAS Glaner Alpen


 Cartografia

CNS 1213 Trun
CNS 256 Disentis


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Camona da Punteglias

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
35
 Posti letto rifugio invernale
18
Altre dotazioni

Bevande a disposizione anche in assenza del custode