Albergo-rifugio Auberge de Salanfe [1942 m]


Proprietà: Commune d'Evionnaz - Custode: Fabienne et Nicolas Marclay - Tel: +41 (0) 24 485 36 18 - Telefono: ODMgNDEgMTY3IDcyICkwKCAxNCs= - Email: aGMvZWZuYWxhcy8vZWdyZWJ1YQ== - Link:  Sito web Periodo di apertura: Aperto dall' 1 luglio al 30 settembre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Dents du Midi - Valle : Vallée du Trient - Latitudine: 46.14462, Logitudine: 6.97073

Situato all'estremità N della diga di Salanfe

Accesso: Van d'en Haut

località di partenza: Van d'en Haut - quota di partenza 1395 metri - dislivellos: 547 metri
tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - difficoltà: Escursionisti [E]


Da Martigny si segue la strada carrozzabile per Salvan. Da qui si prosegue raggiungendo Van d' en Haut dove si lascia l'auto. Si segue il sentiero che sale con numerose scalinate fino a incrociare la strada di sevizio della diga (vietata al transito pedonale nella prima parte causa pericolo caduta pietre). Si segue la strada sterrata fino ai piedi della diga e poi si sale su sentiero all' albergo

Accesso invernale

Nella stagione invernale l'albergo è chiuso.Si può pernottare in un piccolo rifugio equipaggiato con coperte e cucina elettrica(portare monete da 1 ChF per cucinare)

Trasporti pubblici

Autopostale a Salvan


 Traversate

Rifugio non custodito Dents de Midi (EE ; 3 ore)
Dall' albergo portarsi all'angolo NE del lago 1935 m e salire su sentiero a zigzag alla piccola terrazza di Saut Pécaz dove si incrocia il sentiero del Tour des Dents de Midi. Salire all'alpeggio del comune di Evionnaz 2062 m e continuare in direzione della Pierre Carrée fino a una biforcazione a 2490 m: qui si prende il sentiero di destra (E) e si sale su una morena su sentiero che passa in mezzo a un'immensa distesa di detriti. Arrivati a 2870 m si scende dalla morena per un nevaio e quindi si risale verso sinistra al Refuge du Dents de Midi 2884 metri


 Ascensioni

Rochers de Gagnerie 2735 metri (E/PD-; 3 ore)
Dall' albergo portarsi all' angolo NE del lago 1935 m e salire su sentiero a zigzag alla piccola terrazza di Saut Pécaz dove si incrocia il sentiero del Tour des Dents de Midi. Si segue il sentiero che attraversa il fianco del Rochers de Gragnerie e sale con alcuni tratti esposti al Col de Jorat 2212 m. Dal colle si risale la cresta W e poi la NW fino alla selletta 2573 m. Seguendo le tracce di sentiero si scala la cresta sul filo fino in vetta


 Bibliografia

Remo Kundert, Marco Volken: Hütten der Schweizer Alpen / Cabanes des Alpes Suisse / Capanne delle Alpi Svizzere. Edizioni del CAS, Berna 2015.
Guide CAS-Guide Chaine Franco-Suisse


 Cartografia

CNS 1324 Barberine
CNS 282 Martigny


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Auberge de Salanfe

  • Riscaldamento
  • Wc
  • Acqua fredda
  • Acqua calda
  • Presenza di docce
  • Presenza luce elettrica
  • Ristorante
  • Carte di credito
 Posti letto
120
 Posti letto rifugio invernale
8
Altre dotazioni

Tre camere doppie, cinque camere triple e dormitori da 18 posti
Docce a pagamento
Sentiero didattico attorno al lago dedicato alla flora, alla fauna e alla geologia