Bivacco Chalin [2595 m]


Proprietà: CAS Chaussy, 1860 Aigle - Custode: Resonsabile: Amiguet Jacques Tel: +41 (0) 24 466 31 24 - Link: http://www.cas-chaussy.ch/nos_cabanes/chalin/cab_chalin.phpPeriodo di apertura: Aperto da metà giugno a fine ottobre -

loading map..
Nazione : Svizzera - Regione : Canton Vallese (Valais) -
Area montuosa : Dents du Midi - Valle : Val Illiez - Latitudine: 46.17930, Logitudine: 6.94707

Situato pochi metri sotto la cima della Téte de Chalin, sulla cresta N della Cime de l' Est

Accesso: Chindonne

località di partenza: Chindonne - quota di partenza 1604 metri - dislivellos: 991 metri
tempo di percorrenza: 3 ore - difficoltà: Escursionisti Esperti [EE]


Da Chindonne si prende il sentiero segnalato in rosso/giallo che sale a Valerette 1702 m e Valére 1890 m. Da qui il sentiero piega vero S e sale ripido alla depressione 2019 m tra la Pointe de l' Erse e il Dent de Valére. Si sale ancora su ripidi pendii erbosi fino alla quota 2097 sulla cresta NW del Dent de Valére. Il sentiero risale la cresta e poi traversa in orizzontale la parete W per arrivare alla Crete de Dardeu a S del Dent de Valére. Si segue interamente questa cresta, lunga circa 1,5 chilometri, fino al bivacco

Accesso invernale

Il bivacco é chiuso nella stagione invernale

Trasporti pubblici

Autopostale a Cerniers


 Traversate

Rifugio Cabane d' Antème (EE ; 4 ore e 30 minuti)
Dal bivacco scendere la Crete de Dardeu fino ad incontrare il ripido sentiero segnalato che scende all' alpeggio di Chalin 1745 m. Dall' alpeggio seguire il sentiero del Tour du Dents de Midi che passa dalla cresta E del Signal de Soi e dalla quota 1980 sulla cresta della Sélaire e prosegue poi per il Lac d' Antème 2032 m e per la vicina Cabane d' Antème 2025 metri


 Ascensioni

Cime de l' Est 3178 metri (AD- ; 5 ore)
Dal bivacco salire verso la base della cresta di Valére e poi seguire la larga cengia verso SE (Grand Vire de la Cime de l' Est) fin sotto la verticale della cima: salire pochi metri in direzione della vetta e poi piegare a destra e attraversare in leggera salita su detriti instabili fino a tornare sulla cresta di Valére al di sopra del primo difficile risalto. Da questa punto si segue la cresta sul filo fino in vetta (passaggi di III)


 Bibliografia

Remo Kundert, Marco Volken: Hütten der Schweizer Alpen / Cabanes des Alpes Suisse / Capanne delle Alpi Svizzere. Edizioni del CAS, Berna 2015.
Guide CAS-Guide Chaine Franco-Suisse


 Cartografia

CNS 1304 Val d' Illiez
CNS 272 St-Maurice


 Scrivi un commento o condividi con la community di rifugi-bivacchi la tua esperienza!

Chalin

  • Wc
  • Acqua fredda
  • Presenza luce elettrica
  • Possibilità di cucinare
  • Sconti associati CAI
 Posti letto
8
Altre dotazioni

Cucina equipaggiata con stufa a legna