Tipologia
Dotazioni
Difficoltà
Opzioni
cerca in:

loading map..




1. Il rifugio Sasc Fourà rimasto chiuso per la stagione 2018 sarà riaperto grazie ad un nuovo sentiero. Il nuovo tracciato è assai più lungo di quello classico. Sale da Bondo 810 m, all'alpeggio di Cugian 1390 m e poi a quello di Luvartigh 1556 m spingendosi fino a quota 1700 m circa per poi traversare verso est ed entrare nel vallone di Trubinasca risalendone la sinistra orografica fino a intercettare il tracciato Sasc Fourà-Passo di Trubinasca verso i 2100 m e seguirlo traversando la testata del vallone per poi piegare a nord e arrivare al rifugio 1906 m (E/EE; 5/6 ore). La Capanna Sciora resterà invece off limits dalla Val Bondasca e l'unico accesso potrà avvenire tramite Albigna-Passo di Cacciabella (almeno un'ora i più rispetto alla salita normale). 


 
2. Un lettore ci segnala che il Bivacco Taeggio è impraticabile: «Scrivo x segnalare lo stato di abbandono e di assoluta impraticabilità del bivacco Taeggio. Parzialmente diroccato, sporcizia e topi la fanno da padroni. Per cortesia, segnalate affinché si intervenga alla sua decorosa sistemazione o venga tolto delle indicazioni, sopratutto x chi come me lo aveva preso in considerazione come punto tappa x l'alta via della Valsassina.»

 
 Qui sotto un assaggio dai nostri archivi! Storie, racconti, itinerari, immagini... 
Ricerca rapida:

numero risultati: 

La fortezza oscura

Il Pizzo Cengalo

Il versante settentrionale del Pizzo Cengalo e i grandi crolli che l’hanno coinvolto.

Approfondisci

La fortezza oscura

BREVE STORIA DELLE DOLOMITI E DELLA LORO ESPLORAZIONE

Non ricordo per chi lo scrissi. E' una storia molto generale che si allarga poi a considerazioni su ferrate e rifugi moderni.

Approfondisci

BREVE STORIA DELLE DOLOMITI E DELLA LORO ESPLORAZIONE

Al Bernina da Sud

Prposta per una alternativa

Volendo sempre portare qualche idea nuova ecco la proposta di esplorare una alternativa possibile per raggiungere la Capanna Marco e Rosa Rocca

Approfondisci

Al Bernina da Sud